I grandi concerti del 2020 a Genova: dagli Ex Otago a David Garrett, da Loredana Berté ai Modà

Cantanti italiani e musicisti famosi a livello internazionale sui palchi di teatri e stadium

Il 2020 non è ancora arrivato, ma non mancano gli appuntamenti con i grandi concerti già programmati per il nuovo anno a Genova, con vip e gruppi molto conosciuti a livello nazionale e internazionale che calcheranno i palchi di teatri e stadium.

Si va dagli Ex-Otago, orgoglio genovese, a Loredana Bertè con la sua leggendaria storia musicale, dalle rivisitazioni con il violino di David Garrett al mitico Renzo Arbore con l'Orchestra Italiana, e tanto altro.

Ecco l'elenco dei grandi concerti a Genova (articolo in aggiornamento continuo):

1 gennaio: Concerto di Capodanno al Carlo Felice

13 gennaio: Niccolò Fabi

5 febbraio: Banco del Mutuo Soccorso

15 febbraio: Ex-Otago

10 marzo: Pink Floyd Legend

18 marzo: Loredana Bertè

24 marzo: Modà

5 aprile: Van Der Graaf

6 aprile: Queen at the Opera

14 aprile: Raf e Umberto Tozzi

15 aprile: Le Vibrazioni

19 aprile: The Legend of Ennio Morricone

22 aprile: Abbamania

12 maggio: Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

28 ottobre: David Garrett

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento