C'era una volta Genova: guida ai gruppi Facebook con le foto storiche della città e della provincia

Com'è cambiata Genova nel corso degli anni? A rispondere a questa domanda, sempre più spesso, è la comunità di Facebook: alcuni utenti hanno infatti creato gruppi in cui è possibile condividere e commentare fotografie antiche della propria città, mettendo a disposizione un patrimonio di storia e memoria

A chi non è mai capitato – guardando magari i panorami moderni in cui svettano palazzoni, autostrade e insediamenti industriali - di chiedersi com’era la propria città una volta?

Le immagini storiche rappresentano veri e propri tesori in termini di storia, memoria e conoscenza e, perché no, spesso sono di ispirazione per ridisegnare gli spazi di una città strizzando l’occhio al passato.

Com’era piazza De Ferrari quando, al posto degli autobus, c’erano le carrozze? E piazza Acquaverde prima della costruzione della stazione di Genova Principe? Come sono cambiate radicalmente delegazioni come Cornigliano o Pra’?

A rispondere a queste domande, sempre più spesso, è la comunità di Facebook: alcuni utenti di buona volontà hanno infatti creato gruppi in cui è possibile condividere e commentare fotografie antiche della propria città, un vero e proprio patrimonio storico. Scorci di vita quotidiana si fondono con l’agglomerato urbano, i cambiamenti dell’urbanistica raccontano la storia della città ma anche dei suoi abitanti, e non solo: è anche successo che in alcuni gruppi di questo tipo gli utenti abbiano ritrovato vecchie foto in cui venivano immortalati i propri parenti, o il negozio di famiglia. Insomma, un misto tra ricordo e nostalgia, in cui si guarda al futuro sbirciando nel passato.

Ma quali sono questi gruppi in cui si può respirare una “boccata” di storia della propria città?

Genova e Riviere: antiche foto 

Il gruppo serve a rivedere e commentare insieme i cambiamenti paesaggistici subiti nello scorrere del tempo dalla Superba e dalle sue Riviere. Da quando in piazza De Ferrari c’erano le carrozze alle cartoline d’epoca, fino alle stampe antiche. Il gruppo conta 757 membri.

Foto Genova Antica 

Chi si iscrive può postare a piacimento fotografie della Genova di una volta: si trovano chicche che vanno dal saluto ai soldati in partenza per la guerra a Brignole al panorama del porto in bianco e nero, fino al Villaggio Balneare allestito in zona Foce negli anni ’30.

Antiche cartoline della Liguria

È la pagina Facebook del sito Genova Cards, e propone immagini tratte da cartoline originali della Liguria che vanno dal 1900 al 1930, appartenenti alla collezione di Stefano Finauri.

Antiche cartoline di Genova 

Anche questa pagina fa capo a Genova Cards, e raccoglie immagini anche più antiche: si tratta di cartoline originali di Genova spedite tra il 1899 e il 1937, appartenenti alla collezione di Stefano Finauri.

Sestri Ponente

Questo gruppo è dedicato a chi vuole parlare della vita del quartiere genovese, ma sono incluse anche tantissime immagini storiche

I Centri Storici d’Italia:

Anche se non è esclusivamente dedicata a Genova o alla Liguria, questa pagina che conta quasi 48mila like ha un album dedicato alle vecchie cartoline di Genova con centinaia di scatti antichi.

Rapallo è sempre Rapallo 

Spostandoci a levante, troviamo questa pagina in cui vengono postate tantissime foto storiche che raccontano la quotidianità del comune, dalle alluvioni alle processioni, dalla vita dei pescatori ai panorami.

Istituto tecnico statale Chiavari 

Su questa pagina sono tante le foto in bianco e nero degli studenti che sono passati per la scuola di Chiavari.

Sestri Levante foto, ricordi e molto altro 
La pagina nasce per divulgare, conservare e arricchire la cultura locale attraverso la condivisione tra tutti coloro che hanno a cuore la propria città. Si vuole rappresentare la bellezza di Sestri Levante cavalcando diversi periodi storici, attraverso la condivisione del materiale fotografico di ciascun utente.

Le foto di Santa

La pagina condivide fotografie di Santa Margherita Ligure e del levante dal 1860 ad oggi.

Amarcord Cogoleto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ci si sposta al confine ponentino della provincia per trovare il vivacissimo gruppo “Amarcord Cogoleto”: 1482 membri e un archivio di migliaia di fotografie per testimoniare la Cogoleto di ieri e di oggi, con tutti i cambiamenti, le famiglie e i personaggi che hanno fatto la storia del paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento