Stelle cadenti di San Lorenzo, come e dove ammirarle a Genova e provincia

Quello intorno al 10 agosto è il periodo migliore per osservare le stelle cadenti (fenomeno che quest'anno sarà ancor più spettacolare a causa dell'assenza della luna)

Come ogni anno, quando si avvicina il 10 agosto - la famosa notte di San Lorenzo - vengono organizzati tanti eventi per poter ammirare le stelle cadenti, anche se è meglio parlare, più che di una sola notte, di un intero periodo.

Il clou del fenomeno

Infatti, quest'anno, il clou è previsto per la notte tra domenica 12 e lunedì 13 agosto, specialmente dalla mezzanotte in poi, anche se naturalmente sarà possibile assistere a questo suggestivo fenomeno anche durante le altre serate.

Quest'anno lo spettacolo si preannuncia ancora più bello

Quello del 2018 sarà uno spettacolo da non perdere: complice l'assenza della luna, la visibilità sarà perfetta per godersi la pioggia di meteore, un vero e proprio scenario suggestivo che si potrà ammirare scrutando il cielo, soprattutto in direzione della costellazione di Perseo.

Cosa sono le Perseidi?

Le speciali stelle cadenti di agosto sono definite "Perseidi", perchè il punto dal quale sembrano provenire tutte le scie, è collocato all'interno della costellazione di Perseo.

I migliori eventi per osservare le stelle cadenti

Tanti eventi a Genova e dintorni per osservare questo bellissimo fenomeno. 

Venerdì 10 agosto, al Rifugio di Pratorotondo, "Stelle cadenti & birra a caduta", per scrutare il cielo sulle alture, con la birra del birrificio Altavia e la musica di A Brigà & Doc Rossi, dalle 17 alle 22.

Sabato 11 agosto, l'Osservatorio Astronomico di Genova va invece in trasferta a San Giacomo di Roburent con "A San Giacomo vi facciam veder le stelle". Alle 17 osservazione solare, e poi, dalle 21,30, parte quella del cielo notturno e dei pianeti del sistema solare, presso "La nicchia dei sapori".

L'Osservatorio Astronomico del Righi prepara invece un folto programma: il 10 agosto, osservatorio aperto per ammirare Giove e Saturno, e contemporaneamente parte dello staff sarà ubicato con apposita strumentazione presso l'agriturismo "La Maliarda" di Rossiglione, per le stelle cadenti. Sabato 11 agosto si replica in osservatorio. Domenica 12 agosto, invece, lo staff sarà al Castello di Borgo Fornari (Ronco Scrivia) per una serata sotto le stelle. Dal 13 al 19 agosto, inoltre, l'osservatorio sarà aperto tutte le sere per offrire l'opportunità ai cittadini di passare una serata diversa sotto il cielo estivo.

Venerdì 10 agosto, inoltre, Atp mette a disposizione lo speciale "Bus delle Stelle" che porterà tutti coloro che lo vorranno all'Osservatorio Regionale dell'Antola, partendo da Torriglia.

Sabato 11 agosto, presso la Madonna della Guardia, si terrà "Il Cielo sopra la Guardia", organizzato dall'associazione Polaris. Dalle 19, osservazioni astronomiche guidate del Sole, con i telescopi e con spiegazioni di esperti di Polaris. Alle 20,30 cena al ristorante San Giorgio, poi alle 22 osservazioni con i telescopi e spiegazioni degli esperti, e osservazione del fenomeno delle Perseidi.

Sempre sabato sera, speciale escursione "L'Alta Via sotto le stelle cadenti", con partenza alle 19,30 dal rifugio di Pratorotondo. L'escursione dura circa 3 ore. E ancora sabato sera un'altra escursione "La notte delle stelle a Punta Manara": si parte da Sestri Levante, alla rotonda tra l'Aurelia, via Nazionale, corso Colombo e viale XX Settembre alle 18. Tempo di percorrenza: 3 ore circa.

Domenica 12, escursione, cena, presentazione libro e osservazione del cielo con l'aiuto del telescopio (a cura dell'associazione astrofili Orione) al Rifugio di Pratorotondo per "Trekking sotto le stelle".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Siffredi chiude nel weekend: le modifiche alla viabilità

  • Cronaca

    Trovato morto il fungaiolo disperso a Serra Riccò

  • Cronaca

    Cocaina tra caffè e zucchero, il laboratorio era in cucina

  • Cronaca

    Greenpeace, la protesta nei supermercati contro l'olio di palma

I più letti della settimana

  • Cadavere decapitato, trovato a Begato

  • La leggenda della Bella di Torriglia: chi era in realtà?

  • Ciclista travolto da scooter, è grave

  • Elenco regionale operatori socio sanitari, confronto sulla proposta di legge

  • Tragedia di Begato, la procura apre un'inchiesta per omicidio: «Atto tecnico»

  • Scomparso nei boschi di Bosio, l'appello della famiglia: «Continuate a cercare Saverio»

Torna su
GenovaToday è in caricamento