Speciale eclissi lunare: cosa fare e dove guardarla a Genova e provincia

Tanti gli eventi organizzati per godersi al meglio la "luna di sangue", l'eclissi da record più lunga del secolo

Un'eclissi lunare da record, quella di venerdì 27 luglio 2018, precisamente la più lunga del secolo, con almeno 100 minuti di oscuramento. E anche una delle più particolari: quella di venerdì è già infatti stata soprannominata "luna di sangue", a causa del colore che il nostro satellite assumerà per la rifrazione della luce solare.

La totalità dell'eclissi è prevista tra le 21,30 e le 23,15, con il massimo culmine tra le 22,20 e le 22,25. 

E dunque non mancano gli eventi studiati apposta per godersi questo suggestivo fenomeno: in prima fila, naturalmente, gli osservatori astronomici come quello di Sestri Ponente (che apre alle 21,15) e del Righi (dalle 20).

Tutti gli eventi di venerdì 27 luglio

Tra gli appuntamenti più gettonati, venerdì sera, Eclissi sui Forti: Goodnight Superba per ammirare il fenomeno presso le mura che abbracciano Genova, e l'osservazione di luna e Marte sul Monte Fasce. A Busalla, da segnalare l'inizio del Festival dello Spazio con appuntamenti speciali dedicati proprio all'eclissi lunare.

Al Righi, si va in bicicletta verso il Forte Diamante per gustarsi insieme lo spettacolo lunare, con "EclissinBike".

Per gli amanti del ballio, al Caribe si terrà la "Festa cubana sotto l'eclissi" che si potrà ammirare dalle terrazze del locale.

Per chi vuole anche mangiare, all'Eremo di via Sant'Alberto c'è la Cena con l'eclissi.

Coloro che invece vogliono un evento che possa coniugare sport, mare e relax, possono optare per la Pagaiata di mezzanotte a Portofino.

Per chi invece vuole concentrarsi su altri tipi di eventi che però possano dare comunque la possibilità di guardare all'insù per osservare l'eclissi, alla Lanterna, c'è lo spettacolo di Luigi Friotto "Mirecah, faro senza oscurità". A Sestri Levante, "Tango in Baia" farà ballare tutti a piedi nudi sulla sabbia, tra musiche tradizionali e moderne, un'occasione per osservare il fenomeno lunare sulla spiaggia. Al Porto Antico, invece, gli Gnu Quartet raccontano gli anni '80 con uno speciale concerto serale. A Pegli, in occasione della Festa del Mare, concerto cover di Zucchero e alle 23,30 fuochi d'artificio.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Bambino investito da una moto, grave al Gaslini

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento