Alberi monumentali: quali sono e dove si trovano in provincia di Genova

Cosa sono e dove si trovano gli alberi monumentali a Genova e dintorni?

Sedersi sotto un albero per distendere i nervi, magari godendosi il panorama o leggendo un libro, oppure perché no, per fare qualche esercizio di stretching o yoga, può essere un'attività davvero gratificante e rilassante.

Ma forse non tutti sanno che a Genova e dintorni ci sono alberi davvero molto rari e antichi, che ci osservano da centinaia di anni, degni di particolare attenzione: sono gli alberi cosiddetti monumentali, tutelati come patrimonio di interesse naturalistico, ambientalee storico culturale.

Gli alberi centenari rappresentano un monumento della natura, una parte di storia che vive, un simbolo del passato. Sono legati alla storia dell'uomo perché gli sono sempre serviti da punto di riferimento, da riparo o da confine. Sono stati testimoni di tradizioni popolari, di tanti racconti o leggende legati alla vita e alla cultura delle comunità, tanto da meritare dei soprannomi la cui origine si perde nel tempo ma che tuttora caratterizzano molti luoghi.

Cosa sono gli alberi monumentali:

Come spiega il sito istituzionale AgriLiguriaNet, possono rientrare tra gli alberi monumentali:

  • l'albero ad alto fusto isolato o facente parte di formazioni boschive naturali o artificiali ovunque ubicate ovvero l'albero secolare tipico, che possono essere considerati come rari esempi di maestosità e longevità, per età o dimensioni, o di particolare pregio naturalistico, per rarità botanica e peculiarità della specie, ovvero che recano un preciso riferimento ad eventi o memorie rilevanti dal punto di vista storico, culturale, documentario o delle tradizioni locali;
  • i filari e le alberate di particolare pregio paesaggistico, monumentale, storico e culturale, ivi compresi quelli inseriti nei centri urbani;
  • gli alberi ad alto fusto inseriti in particolari complessi architettonici di importanza storica e culturale, quali ad esempio ville, monasteri, chiese, giardini, orti botanici e residenze storiche private.

Dove si trovano gli alberi monumentali in provincia di Genova

Ecco gli alberi monumentali presenti nel territorio della provincia di Genova, indicati a seconda del luogo, della specie, e dei criteri di monumentalità:

  • Arenzano, Villa Pallavicini - Cedro del Libano - Rarità botanica
  • Arenzano, Villa Pallavicini - Falsa canfora - Età e/o dimensioni
  • Arenzano, La Colletta - Pino domestico - Età e/o dimensioni
  • Borzonasca, Il Poggio - Castagno - Età e/o dimensioni
  • Borzonasca, Abbazia di Borzone - Cipresso comune - Età e/o dimensioni
  • Casella, Via Fieschi 45 - Cedro del Libano - Età e/o dimensioni
  • Genova, Nervi, villa Gropallo - Palma gigante del Cile - Età e/o dimensioni e rarità botanica
  • Genova, Villa Brignole Sale Duchessa di Galliera - Platano orientale - Età e/o dimensioni e rarità botanica
  • Genova, Nervi, Salita Morelli 8/11 - Falso pepe - Età e/o dimensioni e rarità botanica
  • Genova, Sant'Ilario - Leccio - Età e/o dimensioni
  • Rapallo, Chiesa di N. S. Assunta, Santa Maria del Campo - Leccio - Età e/o dimensioni
  • Rapallo, Golf Club di Rapallo, via Goffredo Mameli 377 - Albero dei tulipani - Età e/o dimensioni e rarità botanica
  • Rapallo, Chiesa di Nostra Signora di Montallegro - Leccio - Architettura vegetale e pregio paesaggistico
  • Rapallo, Villa Tigullio, Parco Comunale Casale - Falsa canfora - Età e/o dimensioni
  • Rapallo, Villa Tigullio, Parco Comunale Casale - Eucalipto - Età e/o dimensioni
  • Rapallo, Villa Tigullio, Parco Comunale Casale - Cipresso di Monterey - Età e/o dimensioni
  • Santo Stefano d'Aveto, Allegrezze - Sequoia gigante - Età e/o dimensioni
  • Tiglieto, Ponte Medievale - Rovere - Età e/o dimensioni
  • Valbrevenna, Nenno - Tasso - Età e/o dimensioni 
  • Vobbia, Vallenzona Costa - Castagno - Età e/o dimensioni 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Scuole superiori: le migliori di Genova secondo la Fondazione Agnelli

Torna su
GenovaToday è in caricamento