Mobilitypoint: muoversi a Genova in un click

Mobilitypoint è il portale della mobilità genovese dove si possono trovare informazioni in tempo reale sul traffico urbano, immagini provenienti dalle webcam installate sul territorio cittadino e molto altro

Il Comune di Genova, per migliorare la mobilità urbana anche attraverso azioni legate ad una più efficace ed accessibile informazione in tempo reale fornita a cittadini e turisti, ha aggiornato ed integrato nei contenuti, nei servizi e nella grafica www.mobilitypoint.it, il sito web dedicato alla mobilità.

«Mobilitypoint è la piattaforma multicanale per la diffusione dei servizi di mobilità intermodale, dedicata a chi si muove nel territorio di Genova - ha spiegato Anna Maria Dagnino, assessore alla mobilità - Nel sito si possono trovare: notizie, informazioni in tempo reale sul traffico urbano, mappe tematiche e personalizzabili per la visualizzazione dei diversi elementi di interesse per la mobilità e immagini provenienti dalle webcam installate sul territorio cittadino. È possibile, inoltre, ottenere informazioni su trasporto pubblico, parcheggi, servizi per le persone con difficoltà motoria, mobilità sostenibile e inquinamento atmosferico. Mobilitypoint è il portale della mobilità genovese».

Sul sito è infatti possibile:

- evidenziare su mappa le linee del trasporto pubblico, visualizzando i passaggi in tempo reale sulle singole fermate;

- avere una panoramica sulle possibilità di sosta, su strada o in struttura;

- ottenere informazioni per la mobilità e la sosta delle persone con difficoltà motoria, facendo anche riferimento alle varie modalità di trasporto presenti sul territorio genovese;

- informarsi sui progetti in corso per la mobilità sostenibile come, ad esempio, il car sharing, il bike sharing o le iniziative dedicate alla mobilità elettrica;

- interrogare i dati relativi all’inquinamento atmosferico, messi a disposizione dalla Provincia di Genova;

- iscriversi a servizi informativi di mobilità e di allerta, via EMAIL o SMS;

- verificare i servizi offerti su tutti i modi di trasporto che insistono sulla città (treno, aereo, nave).

È disponibile, infine, una specifica sezione dedicata alle app della mobilità (scaricabili su tutti i dispositivi mobili, smartphone o tablet) sviluppate da Comune di Genova, Amt o altri operatori, pubblici e privati.

L’iniziativa è stata sviluppata nell’ambito del progetto “Nuovi servizi di infomobilità per la città di Genova”, co-finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in una partnership che ha visto coinvolti il Comune, in qualità di capofila, Amt e Softeco Sismat, partner tecnologico responsabile per la creazione della piattaforma informatica del Mobilitypoint.

«Con il nuovo Mobililypoint abbiamo voluto creare un punto di raccolta di tutti i dati e le notizie disponibili sulla mobilità cittadina, così da facilitare la ricerca di informazioni da parte di chi ogni giorno viaggia sulla rete urbana - ha sottolineato ancora l'assessore Dagnino -. Pensiamo sia uno strumento molto utile che necessitava di questo rinnovamento, realizzato e coordinato dalla struttura della mobilita».

Il sito è disponibile anche in versione mobile. Sono in via di finalizzazione e saranno presto disponibili anche le app del Mobilitypoint per alcuni sistemi operativi.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Bambino investito da una moto, grave al Gaslini

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento