Mobilità sostenibile, il progetto Electra sbarca a Genova

Martedì 17 giugno giornata dedicata alla mobilità sostenibile in risposta alle esigenze di una città che si sta trasformando in una realtà sempre più smart. Appuntamento al Porto Antico, Palazzo Verde e Palazzo Ducale

Il Comune di Genova, nell’ambito della Smart Week in programma a Genova dal 16 al 20 giugno 2014, promuove il Progetto Europeo Ele.C.TRA (Electric City TRAnsport) con una giornata dedicata alla mobilità sostenibile in risposta alle esigenze di una città che si sta trasformando in una realtà sempre più smart. Oggi, martedì 17 giugno il progetto Ele.C.Tra è presente nei seguenti tre momenti:

- Area Porto Antico - zona Porta Siberia di fronte al Museo Luzzati - dalle 10 alle 18 - prova libera degli scooter elettrici, un'iniziativa volta a far conoscere e provare la mobilità elettrica

- Palazzo Verde - dalle 9 alle 17 incontro con i Mobility Manager delle aziende genovesi per un momento informativo e di confronto con contestuale presentazione dei progetti finanziati nell’ambito del Programma europeo IEE – Intelligent Energy Europe

- Palazzo Ducale - Sala Maggior Consiglio - piazza Matteotti 4 - dalle ore 16 presentazione del Progetto Ele.C.Tra nell'ambito dell’evento TRANSFORMation Dialogue

Il progetto ELE.C.TRA. - "Electric City Transport", sviluppato nell’ambito del Programma IEE, ha l’obiettivo di promuovere e creare le condizioni per lo sviluppo della mobilità elettrica, incentivando il mercato dei veicoli a 2 ruote e tenendo in considerazione tutte le loro possibili forme di utilizzo: proprietà, noleggio a breve/lungo termine, sistemi di sharing.

Il progetto Electra (durata 30 mesi, 11 partner coinvolti appartenenti ad 8 paesi europei, 3 città pilota), coordinato dal Comune di Genova, si trova nella fase iniziale di sperimentazione di un modello innovativo economicamente auto-sostenibile, che risponda alle reali esigenze di mobilità dei cittadini attraverso il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati, pubblici e privati (chi produce, vende o noleggia e-scooter; chi realizza punti o servizi di ricarica; chi vuole sperimentare nuove forme di mobilità sostenibile). L’amministrazione comunale è capofila del progetto ELECTRA, iniziato il 1 luglio 2013 e finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma “Intelligent Energy Europe”.

“Obiettivo del progetto, a cui partecipano anche le città di Firenze, Barcellona e diversi altri partner - ha sottolineato assessore alla Mobilità Anna Maria Dagnino - è di definire e sperimentare un modello innovativo di sviluppo della mobilità sostenibile in aree dove c’è un grande uso di motoveicoli, specialmente scooter, per dare soluzioni alle esigenze di spostamento di cittadini e imprese. Il progetto di sviluppo della mobilità elettrica non rappresenta un’iniziativa isolata, ma si inserisce all’interno di un percorso coerente di sperimentazione e di sviluppo di tecnologie a basso impatto ambientale, in grado di contribuire, nel medio-lungo periodo, al raggiungimento degli obiettivi prefissati in termini di emissioni di CO2.”

Per ulteriori informazioni, scrivere all’indirizzo e_mail: progettieuropei@comune.genova.it o digitare http://www.electraproject.eu/

Inoltre, Ele.C.Tra Project è su Facebook e sulla piattaforma Linkedin.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sestri Ponente, più controlli a Villa Rossi: arrivano i carabinieri a cavallo

  • Cronaca

    Minaccia ragazza con coccio di bottiglia, denunciato

  • Cronaca

    Nervi, timori per il mare “fosforescente”. Arpal: «Niente di pericoloso»

  • Cronaca

    Sampierdarena, malore fatale in strada: muore 64enne

I più letti della settimana

  • Dalla Ferrari di Jean Todt alla Corvette del '58: la collezione del milionario "fantasma"

  • Divieto di balneazione a Boccadasse e a Vernazzola

  • Migliori hamburgerie d'Italia, locale genovese nella top ten

  • Bomba d'acqua sul Tigullio: negozi allagati e torrenti esondati

  • Schianto in piazza Sturla, scooterista in codice rosso

  • Spacca il vetro per scendere dal bus, panico sulla linea 49

Torna su
GenovaToday è in caricamento