Basta plastica al Porto Antico, arrivano borracce e distributori d'acqua

Negli esercizi commerciali e nei punti ristoro dell'area arrivano borracce e distributori d'acqua per ridurre la plastica monouso

Addio alla plastica per il Porto Antico di Genova con il progetto Plastic Free, mirato alla riduzione del consumo di plastica monouso. A partire dal 24 maggio, in occasione della 15esima edizione della Festa dello Sport, i primi esercizi commerciali e punti di ristorazione di Porto Antico che hanno aderito all'iniziativa saranno dotati di distributori di acqua gassata e/o refrigerata, grazie a cui sarà possibile riempire comodamente le nuove borracce in acciaio griffate Porto Antico, che saranno acquistabili presso gli esercizi commerciali dell'area e presso La città dei bambini e dei ragazzi.

Con questa iniziativa, i visitatori di Porto Antico scopriranno i benefici di un'acqua di qualità a Km0, priva di qualsiasi packaging: una soluzione “Plastic Free” che riduce la quantità di mezzi di trasporto presente sulle strade, la produzione di plastica (-1.500 kg in un anno), le emissioni di anidride carbonica (-6.000 kg in un anno) e l’utilizzo di carburante (- 3.000 kg).

Il Progetto è stato presentato in occasione dell’inaugurazione della mostra fotografica 'Planet Vs. Plastic. Un pianeta straordinario tra bellezza e abusi' in programma fino al 30 giugno a Porta Siberia, che fornisce un utile ed emozionante contributo alla riflessione sull'impatto della plastica sull'ambiente ed in particolare sul nostro mare. Basata sulle immagini realizzate dal fotografo di fama internazionale Randy Olson, che con il suo recente lavoro per National Geographic ha documentato l'impatto ambientale delle materie plastiche, sul Pianeta e sull'uomo, Planet vs Plastic è il racconto del delicato equilibrio e della straordinaria bellezza del nostro Pianeta, oggi più che mai impegnato nell'ardua lotta di resistenza contro l'inquinamento.

Presenza di spicco alla conferenza stampa l'esploratore in solitaria Alex Bellini, che con il suo progetto “10 rivers 1 ocean” è impegnato nella navigazione dei 10 fiumi più inquinati al mondo dalla plastica per favorire un nuovo senso di comprensione e rispetto per l'ecosistema più minacciato e delicato: quello dei corsi d'acqua. Infatti, la velocità con cui immettiamo la plastica negli oceani farà sì che entro il 2050 essa peserà più di tutti gli animali che li popolano.

Mostra fotografica Planet Vs. Plastic a Porta Siberia.
Ideata e prodotta da Bluocean s.r.l., in collaborazione con TekSea e IREN, Planet Vs. Plastic si svolgerà dal 21 maggio al 30 giugno negli spazi della fortezza di Porta Siberia, nel cuore del Porto Antico di Genova.

La mostra sarà aperta tutti i giorni, dalle 10:30 alle 18:30 (sabato e domenica fino alle 20), l'ingresso costa 5 euro (biglietto unico). Nei giorni 1 e 2 giugno sarà parte di Focus Live (con ingresso riservato ai possessori di biglietto valido per Focus Live).

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento