Spiagge e fondali puliti, Legambiente in azione a Multedo e Quinto

Volontari di Legambiente al lavoro anche a Genova per ripulire le spiagge e i fondali. L'iniziativa mira a coinvolgere anche gli studenti

Diversi quintali di rifiuti, un motorino abbandonato e tanta, troppa plastica. Sono i primi risultati della Campagna Spiagge e Fondali Puliti, l'iniziativa di Legambiente che ha come obiettivo la pulizia di spiagge e arenili grazie all'intervento di decine di volontari, e che ha interessato diverse zone della Liguria come Lerici, Multedo, Quinto o come a Pietra Ligure dove c'è stato il coinvolgimento degli studenti dell'Istituto Einaudi.

Smile è un progetto realizzato con il contributo dello strumento finanziario Life della Comunità Europea che mira alla riduzione dei rifiuti marini nelle aree costiere. L'area pilota è il bacino del torrente Maremola che comprende i comuni di Magliolo, Pietra Ligure, Giustenice e Tovo San Giacomo su cui si svolgono le azioni del progetto.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento