Balneazione: per Arpal acque (quasi) tutte idonee

Dati positivi quelli di Arpal relativamente ai controlli sulla balneazione effettuati dalla seconda metà del mese di maggio

Pubblicati da Arpal i dati relativi ai controlli sulla balneazione che sono stati effettuati dalla seconda metà del mese di maggio.

Da queste analisi è emerso che i tratti sottoposti ad esame sono conformi e con livello di batteri in linea con la legge.

Dati tutto sommato positivi, soprattutto in vista della stagione estiva - dal primo maggio al 30 settembre - ormai alle porte, fatta eccezione per alcune zone genovesi, nelle quali la balneazione è vietata e i trasgressori possono essere sanzionati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le spiagge hanno ricevuto in gran parte la valutazione "eccellente", alcune "buona", altre ancora - come la spiaggia di Vernazzola o Inizio scogliera a Rapallo - "scarsa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

  • Coronavirus: oltre 2.400 casi in Liguria, aumentano i guariti

  • «Pizze gratis a chi non può comprarsi da mangiare», l'iniziativa solidale della pizzeria di Struppa

  • Buoni spesa, Bucci: «A partire da mercoledì si potranno richiedere»

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

Torna su
GenovaToday è in caricamento