Van Dyck tra Genova e Palermo

Per la prima volta viene esposto a Genova un importante dipinto di Van Dyck, il Ritratto di Desiderio Segno, conservato presso Liechtenstein - The Princely Collections.

Il dipinto, che documenta il soggiorno palermitano del pittore nel 1624, breve parentesi durante gli anni trascorsi a Genova (1621-27), è accostato a due altre opere appartenenti alle collezioni della Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, il Ritratto di Ansaldo Pallavicino e il Ritratto di gentildonna genovese con bambino.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Domenica i genovesi entrano gratis nei Musei della città

    • Gratis
    • dal 10 giugno 2018 al 29 dicembre 2019
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • Anni Venti in Italia: la mostra a Palazzo Ducale

    • dal 5 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Ducale

I più visti

  • A Genova arriva l'Hogwarts Express, il treno di Harry Potter

    • 1 novembre 2019
    • Stazione Genova Manin
  • A Genova arriva la prima Fiera d'Autunno

    • Gratis
    • dal 17 al 20 ottobre 2019
    • Fiera di Genova
  • Domenica i genovesi entrano gratis nei Musei della città

    • Gratis
    • dal 10 giugno 2018 al 29 dicembre 2019
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
Torna su
GenovaToday è in caricamento