"Scialla e poi splendi": Federica Storace incontra i lettori a Lavagna

Arrivano a Lavagna le nuove storie della scrittrice genovese Federica Storace.

Alla Libreria Fieschi, in Via Dante 36, vivace riferimento culturale della Riviera di Levante, sarà disponibile l'ultimo libro dell'autrice, "Scialla e poi splendi", Pedrazzi Editore.

Non solo un firmacopie ma l'opportunità di un confronto diretto sul mondo dei giovani d'oggi, le loro problematiche, attese, desideri, gioie, aspettative e sogni.

Federica Storace sarà in libreria per tutto il pomeriggio, dalle 16.00 alle 19.15, con i personaggi delle sue storie .

Una buona occasione per scambiarsi esperienze ed emozioni su temi di urgente ed importante attualità. Per giovani e meno giovani . Perchè il futuro è responsabilità di tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "I canti degli uccelli": conversazione con l'ornitologo Luca Baghino della Lipu

    • solo oggi
    • Gratis
    • 10 dicembre 2019
    • Museo di Storia Naturale
  • Perù: il grande impero del Tahuantinsuyo con Paolo Ghirelli

    • solo oggi
    • Gratis
    • 10 dicembre 2019
    • Saloni delle Feste c/o Palazzo Imperiale
  • "La Cometa di Natale": viaggio nell'astronomia (con panettone e cioccolata)

    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
    • Salone Boccardo Società San Mauro

I più visti

  • Natalidea si trasferisce al Porto Antico e diventa un mercatino con le tipiche casette

    • Gratis
    • dal 7 al 22 dicembre 2019
    • Porto Antico
  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Capodanno 2020 a Genova: 3 giorni di spettacoli con Gabry Ponte, Giusy Ferreri, Boomdabash e altri

    • Gratis
    • dal 29 al 31 dicembre 2019
  • Domenica i genovesi entrano gratis nei Musei della città

    • Gratis
    • dal 10 giugno 2018 al 29 dicembre 2019
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento