Sampierdarena protesta: «Giù le mani dalla nostra rampa»

Venerdì 15 luglio gli abitanti di quatiere di Sampierdarena scenderanno in piazza per protestare contro la decisione di chiudere la rampa della Sopraelevata di Via Cantore.

Gianfranco Angusti, presidente delle Officine Sampierdarenesi dice: «No alla demolizione della rampa d'accesso alla Sopraelevata da Via Cantore, altrimenti il quartiere rischia di trovarsi in grandissima difficoltà anche perché diversamente si rischia una desertificazione del nostro quartiere che presenta già molti problemi».

La manifestazione è prevista dalle ore 18.00 in Via Cantore vicino al negozio di Centro Incasso Elettrodomestici.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Palazzo Ducale: il programma degli eventi 2019-2020

    • dal 1 settembre 2019 al 31 agosto 2020
    • Palazzo Ducale
  • Teatri, cinema, incontri e rassegne: cosa cambia con il decreto sul coronavirus?

    • fino a domani
    • dal 5 marzo al 3 aprile 2020

I più visti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Palazzo Ducale
  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Palazzo Ducale: il programma degli eventi 2019-2020

    • dal 1 settembre 2019 al 31 agosto 2020
    • Palazzo Ducale
  • Teatro Govi di Bolzaneto: la stagione 2019-2020

    • dal 6 ottobre 2019 al 31 maggio 2020
    • Teatro Rina e Gilberto Govi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento