Oltre i Rolli, le ville storiche aprono le loro porte a Sampierdarena

Sabato 26 maggio si terrà l’evento "Oltre i Rolli: le ville storiche", a Sampierdarena dalle ore 10 alle ore 19.

L’evento prevede l’apertura straordinaria di 4 delle magnifiche ville di Sampierdarena: Imperiale Scassi "La Bellezza“, Spinola di San Pietro, Centurione del Monastero, Doria De Mari Don Daste.

Le visite saranno condotte dagli studenti, impegnati in un progetto di Alternanza Scuola Lavoro della durata di 40 ore di formazione, dei Licei Mazzini e Gobetti e degli Istituti di Istruzione Superiore Gastaldi Abba e Einaudi Casaregis Galilei, nonché gli alunni della Scuola Primaria Paritaria Don Daste.
Le visite partiranno da due welcome points situati in Largo Gozzano ed in Via Cantore angolo via Carzino

Sono coinvolte nel progetto Alizè Tincani e Sara Guagliardi che hanno gestito la grafica e la comunicazione social sulle pagine Instagram e Facebook “Ville Storiche di Sampierdarena”. La collaborazione è nata da un progetto di tesi del Dipartimento di Architettura e Design dell’Università di Genova.

La giornata di sabato sarà contrassegnata da laboratori didattici organizzati dal Gruppo Gemma Viva, da intrattenimenti con il Circolo Musicale Risorgimento 1895 e dalla presenza di un’area fotografica a cura dello studio Punto Lab.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • La 'Cena degli Sconosciuti' torna a Genova: doppio appuntamento per fare amicizia e nuovi incontri

    • dal 17 al 24 gennaio 2020
    • Tourlè
  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento