Students' Nobel Night: una serata di divertimento e divulgazione

Scienza, musica, divulgazione e divertimento: se si ha voglia di una serata diversa, a ingresso libero, in una location straordinaria, se si è appassionati di scienza, ricerca e innovazione, o se semplicemente si vuole conoscere e imparare qualcosa di nuovo, allora non si può perdere la Students’ Nobel Night. L'appuntamento è lunedì 10 dicembre 2018 presso il Palazzo della Borsa di via XX Settembre.

Ingresso gratuito e aperto a tutti. Come registrarsi.

Divertimento e divulgazione

Sei speaker, una band, quattro partner scientifici, un team di moderatori e centinaia di giovani: questi gli ingredienti della seconda edizione di Student’s Nobel Night, organizzata da Regione Liguria in collaborazione con Università degli Studi di Genova, Istituto Italiano di Tecnologia - IIT, Consiglio Nazionale delle Ricerche - CNR, e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. 

Una serata di divulgazione scientifica con ricercatori provenienti dal mondo della fisica, della medicina, della chimica, moderata dal team di Scientificast.it, il primo podcast indipendente a tema scientifico in Italia, vincitore di due Macchianera Italian Awards. 

A chiudere il panel di interventi, l’esibizione dal vivo dei Jazzlodge, band composta da membri dell’Università di Genova e del Conservatorio Niccolò Paganini. 

Ignobel Contest

Si può proporre la propria idea per la ricerca o invenzione più "improbabile" in qualunque campo e inviarla a genova@talentgarden.it. Basta una breve descrizione - abstract. Durante la serata le 5 idee più originali verranno votate da una giuria composta dai ricercatori protagonisti dell’evento e la migliore verrà premiata con uno speciale Oscar dedicato all’immaginazione più sfrenata.

I relatori

GILBERTO FILACI:

Immunologo, Professore ordinario dell’Università di Genova 
Le ricerche del Professor Filaci hanno portato all’individuazione di un “incrocio patogenetico” tra tumori e infezione da HIV che potrebbe consentire di mutuare terapie biologiche antitumorali e trasferirle all’HIV, aprendo scenari del tutto nuovi e inattesi.

ALESSIA EMBRIACO:

PhD in Fisica biosanitaria, è ricercatrice presso la Sezione dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Milano.

La sua ricerca si svolge nel campo dell'adroterapia, una forma di radioterapia che utilizza protoni, neutroni e ioni positivi per il trattamento dei tumori, con minori danni per i tessuti sani rispetto ai metodi tradizionali.

EMANUELA DONETTI:

Geografa, esperta di Mobilità e Innovazione territoriale, insegna Innovazione alla Haute Ecole de Paysage, Ingegnerie, Architecture di Ginevra (CH) e si occupa di parternariati pubblico privati in Municipia, società del gruppo Engineering. La sua ricerca è indirizzata sull’innovazione nel campo green e smart cities. È coinvolta, inoltre, nella creazione di un concept per lo sviluppo di un modello di abitazione utilizzabile in situazioni di grave emergenza umanitaria.

GIUSEPPE VICIDOMINI:

Laureato in informatica, lavora nel team di Nanofisica dell’IIT, dove è responsabile della linea di ricerca Molecular Microscopy and Spectroscopy. Il suo lavoro di ricerca si concentra principalmente sulla progettazione teorica e sullo sviluppo di nuovi strumenti ottici e analitici che consentano di osservare all'interno di sistemi biologici viventi con capacità temporali e spaziali innovative. 

SILVIA SCAGLIONE:

PhD in Bioingegneria, guida il laboratorio Tissue Engineering del CNR-IEIIT di Genova. 

È fondatrice di React4life, una startup innovativa nel campo biotech, vincitrice di numerosi premi tra cui StartCup Liguria (2016), BioInItaly, ed il premio Novartis per la “migliore tecnologia oncologica". 

RENATA MORBIDUCCI:

Dottore di ricerca in Ingegneria delle strutture, è Professore associato di Architettura Tecnica all’Università di Genova. Co-Founder di BuildTech, una spin off innovativa dell’Università di Genova nel settore delle costruzioni e delle infrastrutture che intende trasferire tecniche e prodotti innovativi al mondo della progettazione e riqualificazione, allo scopo di realizzare spazi esterni e interni efficienti e confortevoli con un impatto ambientale positivo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Liliana Segre a Genova per la consegna del premio Primo Levi

    • Gratis
    • 24 novembre 2019
    • Palazzo Ducale
  • Il Winter Park torna alla Foce con un ottovolante nuovo, sconti per l'inaugurazione e altre iniziative

    • dal 30 novembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Foce

I più visti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Domenica i genovesi entrano gratis nei Musei della città

    • Gratis
    • dal 10 giugno 2018 al 29 dicembre 2019
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento