"Eroi del calcio, storie di calciatori", a Porto Antico la mostra dedicata al calcio

Arriva a Genova, ai Magazzini del Cotone, “Eroi del Calcio – Storie di calciatori” la mostra dedicata al mondo del calcio in cui sono ripercorse le vicende sportive di oltre 100 anni di storia attraverso oggetti, immagini, riproduzioni multimediali e filmati storici di partite e interviste.

E inoltre, un’area giochi a tema calcio interamente riservata ai più piccoli, sale dedicate alle due grandi squadre genovesi, Genoa e Sampdoria, uno spazio dedicati ai collezionisti di figurine griffato Panini ed un mini teatro dove saranno proiettati i più grandi avvenimenti della storia del calcio.

L'evento - che resterà a Genova dal 15 settembre al 13 novembre - è organizzato da Associazione Italiana Calciatori con il supporto di SmartSport e Porto Antico di Genova S.p.A..

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Domenica i genovesi entrano gratis nei Musei della città

    • Gratis
    • dal 10 giugno 2018 al 29 dicembre 2019
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia

I più visti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Domenica i genovesi entrano gratis nei Musei della città

    • Gratis
    • dal 10 giugno 2018 al 29 dicembre 2019
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento