Mercatino San Nicola 2015, il programma completo

Da sabato 5 a mercoledì 23 dicembre 2015 nella centralissima piazza Piccapietra, la XXVII edizione del Mercatino di San Nicola organizzato dall’Associazione Volontari Mercatino di San Nicola con il patrocinio della Regione Liguria e del Comune di Genova. Si tratta dell’unico mercatino natalizio in Italia gestito da una ONLUS che raccoglie tanti espositori tra botteghe artigiane e associazioni proponendo prodotti di alta qualità e coniugando la tradizione alla solidarietà. Si potranno ammirare i maestri vetrai soffiare dal vivo il vetro, il falegname, l'impagliatore e altri antichi mestieri ormai in disusoCome ogni anno, il ricavato della manifestazione sarà destinato in beneficenza per la realizzazione di ben cinque progetti differenti «Per la prima volta nella storia del mercatino, che è l'unico mercato natalizio benefico sul territorio, abbiamo incluso anche due progetti finalizzati alla ricerca» spiega Marta Cereseto, presidente dell’Associazione Volontari del Mercatino di San Nicola «il primo per uno studio sulla fibrosi cistica dell’Istituto Gaslini e il secondo per la ricerca sulla Atassia di Friedreich, una rara malattia genetica, a favore del Comitato RUDI Onlus - GOFAR». Le altre tre iniziative benefiche si propongono diverse finalità: il ripristino del pulmino dell’Associazione Casa Domani, struttura che accoglie persone con specifiche disabilità fisiche ricreando un ambiente di vita familiare, l’ampliamento dal punto di vista logistico del laboratorio di decorazione della ceramica di ANGSA Liguria, che aiuta giovani affetti da autismo e un contributo a “La Band degli Orsi” per l’accoglienza di un numero di persone maggiore nel “Nuovo Rifugio degli Orsi”.  L’orario di apertura sarà dalle 10 alle 20 dal lunedì al giovedì, mentre venerdì, sabato e domenica, novità di questo 2015, la chiusura sarà posticipata alle 21. All’apertura degli stands seguirà l’inaugurazione ufficiale martedì 8 dicembre con il tradizionale corteo animato dai gruppi storici che partirà alle 11 da Piazza Matteotti e il taglio del nastro tricolore. Questa XXVII edizione vede il record per quanto riguarda il numero degli espositori presenti che supereranno il centinaio, tra artigiani e associazioni. Inoltre altre realtà associative della città, anche se non presenti per tutta la durata della manifestazione, avranno la possibilità di presentare il proprio lavoro. 

 Saranno tanti anche gli eventi collaterali tra musica, risate e laboratori organizzati sotto le luci del Mercatino che andranno a formare un calendario ricco e variegato.  Ecco così le due rassegne Mercatino d’autore e San Nicola ride. La prima sarà dedicata alla musica con la presenza di grandi nomi del cantautorato genovese come il duo Max Manfredi e Chicco Sirianni (11 dicembre) e Zibba (22 dicembre). La seconda vedrà invece alternarsi vari comici di spicco, noti al grande pubblico anche per le loro apparizioni televisive, tra cui Daniele Raco (8 dicembre), Gabri-Gabra e Stefano Lasagna (12 dicembre).

Domenica 20 dicembre invece sarà una giornata dedicata ai bambini, con laboratori didattici artigianali insieme al gruppo Ritmiciclando, un progetto musicale sperimentale che nasce come laboratorio per la costruzione e l'utilizzo di strumenti musicali con materiali di recupero e diventa uno spettacolo musicale vero e proprio. 

Nei weekend inoltre diversi appuntamenti con sagre culinarie che animeranno i pranzi con alcuni piatti della tradizione ligure e non solo. Si inizia con la Sagra del tortello e della polenta nel fine settimana del 5 e 6 dicembre; poi sarà il turno di quella dello stoccafisso a cura dell’Antica Ostaia de Baracche (venerdì 11); dell minestrone (sabato 12), delle trippe (domenica 13), degli sgonfiotti (venerdì 18) e della tagliata (domenica 20).

 Sempre più forte, infine, il sodalizio con le società di calcio Genoa CFC, U.C. Sampdoria e Virtus Entella, che anche quest’anno mettono in palio per la tradizionale lotteria benefica, le maglie, autografate da tutta la squadra, di Diego Perotti (Genoa), Antonio Cassano (Sampdoria) e Lorenzo Staiti (Entella). L’estrazione dei vincitori avverrà mercoledì 23 dicembre durante la cerimonia di chiusura del Mercatino, momento in cui verranno anche consegnati i fondi raccolti.

www.mercatinodisannicola.com

 

Mercatino di San Nicola giorno per giorno

 

Sabato 5 dicembre 2015

Dalle ore 12 – Sagra del Tortello e della polenta a cura del Comitato festeggiamenti Montepegli 2000

Ore 13 – I Kalimba, gruppo che si prefigge di diffondere le tradizioni e la cultura del sud Italia attraverso la musica e la danza di balli tradizionali come la pizzica e la taranta.

Domenica 6 dicembre 2015

Dalle ore 12 – Sagra del Tortello e della polenta a cura del Comitato festeggiamenti Montepegli 2000

Ore 17 – Esibizione del Gruppo Folclorico Città di Genova che ripropone canti e danze popolari della tradizione genovese in costumi tradizionali risalenti al XVII-XVIII secolo.

Lunedì 7 dicembre 2015

Ore 17 - Jo choneca, cantautore, chitarrista e percussionista originario del Mozambico che coniuga in un mix unico i ritmi afro, pop, funk, e reggae per ottenere un sound eclettico e originale.

Martedì 8 dicembre 2015

Ore 11 – Partenza tradizionale corteo storico da Piazza G. Matteotti con arrivo in Piazza Piccapietra e taglio del nastro inaugurale.

Ore 19 – Show di Daniele Raco, cabarettista, attore e autore savonese, ospite di diverse trasmissioni televisive come Mai dire domenica e Zelig.

Mercoledì 9 dicembre 2015

Ore 17 - Azucar Trio Latin Jazz, complesso che rivisita i brani jazz più famosi per piano e tromba partendo dallo swing anni 30 ai brani tradizionali standard di Broadway per terminare in un grintoso afro-cuban jazz.

Giovedì 10 dicembre 2015

Ore 18 – Mademi Quartet, quartetto di clarinettiste che riarrangia brani tratti dal repertorio della musica classica.

Venerdì 11 dicembre 2015

Dalle ore 12 – Sagra dello stoccafisso a cura dell’Antica Ostaia de Baracche

Ore 19 – Max Manfredi e Chicco Sirianni. Il NoGenovaTour di due dei cantautori più importanti della scena genovese proporrà uno speciale Concerto di Natale.

Sabato 12 dicembre 2015

Dalle ore 12 - Sagra del minestrone a cura dell’antincendi di San Olcese 

Ore 17 – TNT, gruppo musicale di musica italiana.

Ore 19 – Show del duo comico formato da Gabri Gabra e Stefano Lasagna.

Domenica 13 dicembre 2015

Ore 11 – Esibizione del Coro della Auser Castello Raggio, gruppo nato a Cornigliano,diretto dal Maestro Franco Zambelli, che propone Canti popolari genovesi, cori d'opera e canzoni della tradizione popolare italiana.

Dalle ore 12 – Sagra delle trippe

Ore 17 – Dimon and Philips, duo jazz.

Ore 18 – Semitono, band soul e blues.

Mercoledì 16 dicembre 2015

Ore 17 - Bandaneo, il gruppo musicale multietnico di giovani percussionisti e “vocalist” provenienti dalla scuola elementare Daneo, il cui repertorio spazia dall'Africa nera a Cuba, dai tamburi metropolitani al Maghreb e al Sud America.

Giovedì 17 icembre 2015

Ore 18 – Lorenzo Malvezzi, cantautore genovese che ha porta il suo primo disco “Canzoni di una certa utilità sociale” in giro per l’Italia con uno spettacolo dove i brani erano intervallati da monologhi.

Venerdì 18 dicembre 2015

Ore 17 – Esibizione della scuola di Flamenco La Primera.

Ore 19.30 – Rebis e Andrea Facco. I Rebis sono la cantante, arabista e francesista Alessandra Ravizza e il chitarrista Andrea Megliola che per l’occasione si esibiranno con Andrea Facco, cantautore genovese che si ispira all'esempio della scuola cantautorale genovese e alle sonorità folk irlandesi.

Sabato 19 dicembre 2015

Ore 18 – Fetish Calaveras, direttamente da Savona un travolgente mix di Swing, Rock 'n' Roll, Surf e Rock a Billy.

Ore 19 – Zelig Lab, laboratori in cui aspiranti comici testano sketch inediti davanti a un pubblico vero, con il contributo e l’aiuto della direzione artistica di Zelig.

Domenica 20 dicembre 2015

Ore 16 – Ritmiciclando, un progetto musicale sperimentale che nasce come laboratorio per la costruzione e l'utilizzo di strumenti musicali con materiali di recupero e diventa uno spettacolo musicale vero e proprio.

Ore 18.30 – Andrea “Ja è” Trabucco artista genovese che ha vissuto tanti anni in Brasile e porta a Genova il ritmo brasiliano suonando dal vivo con tamburi tradizionali.

Martedì 22 dicembre 2015

Ore 19 – Zibba, cantautore di Varazze, vincitore nel 2012 della Targa Tenco e il premio della Critica della sala stampa nella sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2014.

Mercoledì 23 dicembre 2015

Ore 18 – Fratelli di taglia, band nata nel 2002 con un repertorio molto vasto, con musica che attraversa gli anni '60-'70-'80-'90 fino ai giorni nostri.

Ore 19 – Cerimonia di chiusura con la consegna dei fondi raccolti e l’estrazione dei vincitori delle maglie di Genoa, Samp e Entella.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Festival Internazionale di Nervi: Giorgia, Carmen Consoli, Alessandro Preziosi, Kusturica, Francesco De Gregori e tanti altri

    • fino a domani
    • dal 2 al 20 luglio 2019
    • Parchi di Nervi
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • Palazzo Ducale, il programma completo della stagione 2018-2019

    • dal 9 settembre 2018 al 31 agosto 2019
    • Palazzo Ducale
  • Jovanotti in concerto sulla spiaggia ad Albenga

    • 27 luglio 2019
    • Albenga
Torna su
GenovaToday è in caricamento