"La lunga vita di Marianna Ucrìa" al Duse

"La lunga vita di Marianna Ucrìa" - tratto dall'omonimo romanzo di Dacia Maraini - arriva al teatro Duse dal 13 al 18 novembre 2018.

Nella Sicilia del Settecento una tredicenne sordomuta è costretta a un matrimonio di convenienza. Mentre in Europa trionfa il Secolo dei Lumi, a Palermo, in un tempo scandito da impiccagioni, autodafé, matrimoni d’interesse e monacazioni, si consuma la vicenda di Marianna al centro del romanzo di Dacia Maraini, Premio Campiello nel 1990.

«Sposare, figliare, fare sposare le figlie, farle figliare, e fare in modo che le figlie sposate facciano figliare le loro figlie che a loro volta si sposino e figlino…»: è questo il motto della famiglia Ucrìa, che in questo modo riesce a imparentarsi con le più grandi famiglie palermitane. Marianna, costretta ad andare in sposa a soli tredici anni a suo zio, sembra all’inizio destinata alla medesima sorte. Lei è però diversa, sordomuta, ma proprio da questa menomazione trarrà la forza per elevarsi al di sopra della chiusura e della meschinità che la circonda.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Da "L'elisir d'amore" a "Tosca": il cartellone streaming del teatro Carlo Felice

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 26 maggio 2020
    • Sito web Streaming Carlo Felice

I più visti

  • Rolli Days Digital Week: quest'anno le bellezze di Genova si celebrano online

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 al 23 maggio 2020
  • Banksy, apertura straordinaria della mostra a Palazzo Ducale

    • dal 19 al 24 maggio 2020
    • Palazzo Ducale sottoporticato
  • “Il contagio dell’arte”, mostra virtuale della galleria genovese Divulgarti

    • Gratis
    • dal 11 aprile al 31 luglio 2020
    • Divulgarti
  • Da "L'elisir d'amore" a "Tosca": il cartellone streaming del teatro Carlo Felice

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 26 maggio 2020
    • Sito web Streaming Carlo Felice
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento