← Tutte le location

Location

Teatro Garage

  • Via Filippo Casoni, 5 - Genova

Il Teatro Garage nasce a Genova nel 1981.

Allestisce numerosi spettacoli di Samuel Beckett e degli autori cosiddetti del Teatro dell’Assurdo; partecipa a varie rassegne promosse dal Comune di Genova.

Nel 1988 l’Amministrazione Comunale affida al Teatro Garage la gestione della Sala Diana, un piccolo teatro ricavato dalla galleria dell’ex cinema Diana; il Teatro Garage realizza diversi lavori di miglioramento e dota la sala delle opportune attrezzature tecniche.

Da allora l’attività della Sala Diana è continuativa: vi si svolgono stagioni teatrali dì produzione e ospitalità su due filoni portanti: la drammaturgia contemporanea e il genere comico, concedendo spazio alle produzioni che uniscono la ricerca alla qualità, il nome noto alla compagnia più giovane.

Tra gli altri ricordiamo: Il Teatro Settimo, Yves Lebreton, Paola Pitagora, Lucia Poli, Amanda Sandrelli, Athina Cenci, Marco Messeri, Mario Scaccia.

Il Teatro Garage organizza poi la rassegna del comico “Ridere d'agosto... ma anche prima” che si svolge annualmente nei periodo luglio-agosto. Ricordiamo fra le presenze più note al grande pubblico: Franca Valeri, Maurizio Micheli, Anna Mazzamauro, Mario Zucca, i Gemelli Ruggeri, Paolo Hendel, Daniele Luttazzi, Jacopo Fo, Luciana Littizzetto, Claudio Bisio.

L’attività si è ampliata negli ultimi anni, nel settore dell’organizzazione di stagioni teatrali curata per conto di comuni liguri. Nel 1994 Il Teatro Garage ha ricevuto il Premio Liguria per il teatro; nel 1997 e 1998 la nomination per l’Oscar del mare.

Il Teatro Garage si trova in via Filippo Casoni 5, la Sala Diana è in via Paggi 43 B.

Eventi in programma

Eventi conclusi

  • La storia dei Nomadi al teatro Garage

  • "Morgana di Avalon", il mito rivive al Garage

  • Immaginaria, spettacolo di improvvisazione teatrale

  • "Cupido in affitto" al Teatro Garage

  • "Maledetto Peter Pan" al teatro Garage

  • Al teatro Garage arriva "3-4-3 destinazione Auschwitz” sulla storia dell'allenatore ebreo Arpad Weisz

  • "Io vivo e muoio con un fiore in bocca" tratto da Pirandello al teatro Garage

  • "Otto donne e un mistero": al teatro Garage il delitto è servito

  • Al teatro Garage “Odissea con dj", viaggio nel poema di Omero

  • "Finché morte non ci separi": una commedia paranormale al teatro Garage

  • 'Non sparate sul regista' al Teatro Garage


Vuoi essere aggiornato sulla programmazione di questa location?

Attiva Notifiche

Torna su
GenovaToday è in caricamento