Riprendono i laboratori dell'associazione "Lupus in fabula" di Casarza

Ritornano i laboratori teatrali e corali dell'associazione Lupus in Fabula di Casarza Ligure, realizzati presso il 5B

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Ritornano i laboratori teatrali e corali dell'associazione Lupus in Fabula di Casarza Ligure, realizzati presso il 5B.

Si inizia venerdì 4 settembre con i corsi di teatro per adulti, mentre per gli altri laboratori l'appuntamento è lunedì 7 settembre.

Durante l'anno, il lunedì e il venerdì alle ore 17 si terranno i corsi di teatro per bambini "La fucina di Jonathan", e sempre il lunedì e il venerdì alle 18 si terranno i laboratori di canto corale "Goccia dopo Goccia" per voci bianche, dai 3 ai 15 anni, alle ore 19 Coro giovanile "Ethos".

Per gli adulti invece l'appuntamento con la musica è lunedì alle 21 con il Coro pop "IncantArte" e venerdì alle 21 con il laboratorio di teatro "Teatralmente instabili".

Inizia così un nuovo entusiasmante anno per docenti e allievi, che hanno dato il via all'avventura di Lupus in Fabula nel 2012 con l'obiettivo di sostenere il valore educativo, espressivo e comunicativo del teatro e della musica sul territorio. In tre anni di vita l'associazione ha fatto tanta strada: oltre 25 spettacoli teatrali e musicali portati nei teatri della regione, progetti e laboratori nelle scuole. Da sottolineare lo spettacolo di beneficenza tenutosi il 5 gennaio 2015, il cui ricavato è andato all'istituto comprensivo di Casarza Ligure (circa 4.500 euro in strumenti musicali e laboratori a cura di Legambiente).

Il presidente e direttore artistico, nonché insegnante dei corsi di teatro, è Aldo Craparo, regista, attore e sceneggiatore che ha all'attivo diverse tournée con grandi registi e ha ricevuto i premi di miglior regista e miglior spettacolo al festival "Nino Amari" di Borgo Bonsignore (Ag), nonché il premio "Passione Drammaturgia" di Imperia. Craparo si è formato presso il Teatro Pirandello di Agrigento, seguendo diversi stage e laboratori con attori del calibro di Giancarlo Giannini.

Direttore della parte musicale è invece la vicepresidente dell'associazione, Patrizia Merciari, docente, musicista che vanta la vittoria in diversi concorsi nazionali e internazionali, con un curriculum invidiabile sia dal punto di vista della formazione didattica-pedagogica, sia di quella musicale. Ha studiato pianoforte, armonia, contrappunto e composizione presso il conservatorio "G. Puccini" di La Spezia, musica corale e direzione di coro presso il conservatorio "F. Ghedini" di Cuneo e fisarmonica presso il C.D.M.I. di Savona. A Parma, presso il Conservatorio A. Bolto, ha conseguito il diploma accademico di II livello ad indirizzo didattico.

I due docenti conducono laboratori in varie città liguri e non, Bedonia (Pr), Sesta Godano (Sp), Ne (Ge), Rapallo (Ge). Il motto dell'associazione è: Divertendo educo, educo divertendo. (don Salvi).

Torna su
GenovaToday è in caricamento