"Gran Gala Rapallo": i vip rapallesi raccontano il loro legame con la città

 “Orgoglio Rapallo” recitava lo slogan della campagna promozionale lanciata la scorsa estate dalla Regione Liguria, slogan che potrebbe essere il perfetto sottotitolo della serata che si terrà al Teatro delle Clarisse sabato sera prossimo, 16 marzo.

Nel corso di “Gran Gala Rapallo”, troveremo infatti, riunite sullo stesso palco, alcune delle personalità di cui la nostra città può essere orgogliosa, artisti che sono legati a Rapallo e che ne hanno portato in alto il nome a livello nazionale.

In primis il presentatore ed ideatore, Vittorio Sirianni, lo storico anchorman di Telegenova e Primocanale che ha casa a Rapallo e che avrà il compito di giostrarsi tra i numerosi ospiti che saliranno sul palco. Rapallesi di conseguenza anche il figlio, Federico Sirianni, cantautore ormai trapiantato a Torino, ma con un amore particolare per la nostra città, dove ha vissuto l’adolescenza, e la moglie di Vittorio, Luisa Rigoli, da cui Federico ha indubbiamente attinto le sue doti canore. Ai due sono affidati gli interventi musicali della serata.

Ospite d’onore sarà Angela Brambati, la mitica “Brunetta dei Ricchi e Poveri” che da San Michele parte per le tournèe che ancora adesso la portano a cantare in giro per l’Italia e per l’Europa.

Un altro affezionato ospite di Rapallo è Nino Formicola, l’indimenticabile Gaspare della coppia Zuzzurro e Gaspare sin dai tempi del “Drive in” e fresco vincitore dell’ultima edizione del reality “L’Isola dei Famosi”

Entrambi ci parleranno del loro speciale legame con Rapallo e verrà loro consegnato un riconoscimento per le loro lunghe e prestigiose carriere.

Ha un forte legame con la nostra città anche il regista Daniele Carnacina, produttore e regista di fiction televisive di successo: un nome molto più famoso del suo volto, avendo diretto, da dietro la macchina da presa le soap opera più famose della tv italiana: Centovetrine,  Vivere,  Vento di Ponente,  Un Posto al Sole per citarne alcune. Con lui Giorgio Lupano, coprotagonista dell’ultima fiction di Carnacina, “Sacrificio d’amore”,  girata proprio a Rapallo.

Ormai rapallese d’adozione, per essere parte integrante del cast del Rapallo Opera Festival,  anche il cantante lirico Franco Rios Castro, mentre il promoter, attore e operatore culturale Max Garbarino dopo aver vissuto tanti anni a Rapallo ed essere stato protagonista dello spettacolo nostrano, ora vive tra Genova e Milano, senza mai dimenticare le sue radici nel Tigullio.

Una rosa di ospiti ampia e variegata, che intratterrà il pubblico, tra racconti ed aneddoti su Rapallo, inframezzati dai siparietti dei comici genovesi Fabrizio Casalino e Alessandro Bianchi. Una serata per ritrovare il sorriso, la fiducia nella nostra forza come comunità, l’amore per il nostro territorio e l’orgoglio di essere rapallini e rapallesi

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La ruota panoramica d'estate si sposta in piazzale Mandraccio

    • dal 10 novembre 2018 al 31 ottobre 2019
    • Porto Antico
  • Salone Nautico di Genova: la 59esima edizione

    • dal 19 al 24 settembre 2019
    • Fiera di Genova
  • Fridays for Future: anche a Genova il terzo sciopero globale per il clima

    • Gratis
    • 27 settembre 2019

I più visti

  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • Sagra della polenta e del fungo porcino a Bolzaneto

    • Gratis
    • dal 28 al 29 settembre 2019
    • Parrocchia N.S. della Neve
  • La ruota panoramica d'estate si sposta in piazzale Mandraccio

    • dal 10 novembre 2018 al 31 ottobre 2019
    • Porto Antico
  • Sagra del Fungo a Torriglia

    • solo domani
    • Gratis
    • 15 settembre 2019
Torna su
GenovaToday è in caricamento