"Goddess: i nomi della dea" lo spettacolo al teatro Govi

Da un'idea di Raffaella Furno "Goddess" i nomi della Dea.

Uno spettacolo di danza dedicato a tutte le donne che rischiando spesso la vita, hanno tramandato la loro conoscenza della Natura e adorato la Grande Dea Madre. Dedicato a tutte quelle persone che si sono battute e si battono tuttora per il diritto alla libertà di religione e di pensiero.

Resident Crew: Isis Groove, Belly Rock, Le Gigette.

Ospiti: Amar Tonia e il gruppo "Nejmet", Mahin Dance e il gruppo "Noor", Myriam De Lellis e il gruppo "Les Jalmiva", Aradia Bell, Rossella Dulbecco, Valenteena Pavlovic.

Con la partecipazione straordinaria di Valenteena Ianni. Voce narrante: Nella Bozzano.
Grafica: Silvia Principato. Foto: Livio Melani

Ingresso su invito e prenotazione. INFO 393 3866346 oppure 3288233066

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Io amo la morte, come voi amate la vita": l'incontro tra un terrorista e un poliziotto musulmani alla Sala Mercato

    • dal 8 al 18 luglio 2020
  • Enrique Balbontin ed Andrea Ceccon a Camogli

    • Gratis
    • 17 luglio 2020
    • piazza Ido Battistone
  • "Storie di spiriti, fantasime e tavolini": spettacolo itinerante nel parco storico di Voltri

    • dal 21 luglio al 9 agosto 2020
    • Villa Duchessa di Galliera

I più visti

  • Le "Ninfee" di Monet arrivano al Ducale: sarà possibile rimanere soli davanti alla grande opera

    • dal 12 June al 23 August 2020
  • Harry Potter alla miniera di Gambatesa: alla scoperta della Gringotts, la banca dei maghi

    • dal 3 July al 26 August 2020
    • Miniera di Gambatesa
  • Torna Porto Antico EstateSpettacolo: tutti gli eventi in programma

    • dal 30 June al 6 September 2020
    • Porto Antico
  • Mythos: creature fantastiche tra scienza e leggenda, la mostra al Museo di Storia Naturale

    • dal 6 June al 30 August 2020
    • Museo di Storia Naturale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento