Genova-Agnata e ritorno: il sogno di Giuliano Clerici e Pier Giuseppe Radice

Ancora una volta in viadelcampo29rosso, nella Città Vecchia di Faber l'esposizione di scatti inediti che nascono dalla realizzazione di un sogno, quello di Giuliano Clerici e Pier Giuseppe Radice, due giovani fan di Faber che decisero di partire agli inizi di agosto di un lontano 1980 per raggiungere l'Agnata, senza sapere esattamente quale strada percorrere.

Si imbarcarono a Genova e scesero a Porto Torres e da lì, a bordo di un'auto guidata da un'amica sarda, si misero in viaggio verso Tempio Pausania.
Non fu semplice raggiungere la meta, le strade erano ancora sterrate e le indicazioni scarse. Dopo aver vagato per la campagna sassarese per qualche giorno finalmente il gruppetto arrivò a destinazione senza alcuna certezza di poter incontrare Fabrizio. La loro tenacia fu premiata, non solo Faber era all'Agnata ma fu come sempre incredibilmente accogliente e disponibile.

Pier Giuseppe mostrò al cantautore e alla compagna Dori Ghezzi due libri di rassegna stampa raccolti durante la tragica esperienza del sequestro avvenuto l'anno prima. Fu un momento indimenticabile che grazie alla disponibilità di Pier Giuseppe e Daniele, fratello di Giuliano, da poco scomparso, possiamo rivivere in viadelcampo29rosso attraverso l'esposizione degli scatti originali e di altre memorabilia.

Completano la vetrina tematica realizzata la copia in vinile e le diverse edizioni del cd Sogno nº1, un album tributo del 2011 dedicato dalla London Symphony Orchestra a Fabrizio De André .

Si ricorda che fino al 2 settembre è inoltre visitabile, sempre gratuitamente, la bella mostra Cantautori in Campo, a firma di Rosi Marsala, artista savonese.
Una serie importante di ritratti esposti nella Saletta Mostre Temporanee omaggia l’anima musicale di Genova e la canzone d'autore. Accanto a Fabrizio De André, i volti dei suoi “maestri”, da Brassens, Dylan e Cohen, e i volti dei maggiori cantautori italiani non solo della cosiddetta “scuola genovese”. Impreziosiscono ulteriormente la mostra ritratti di illustri “genovesi” come Vittorio Gassmann e Gilberto Govi , e come autentica novità uno speciale omaggio a Dori Ghezzi.
La mostra propone ritratti realizzati ad acquerello ed inchiostro, su carta o tela caratterizzati da un tratto personale dell'artista alla ricerca dell’ intensità degli sguardi, e l'espressività dei volti.

INFO tel. : 010 2474064
e-mail : info@viadelcampo29rosso.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • “Il contagio dell’arte”, mostra virtuale della galleria genovese Divulgarti

    • Gratis
    • dal 11 aprile al 31 luglio 2020
    • Divulgarti

I più visti

  • “Il contagio dell’arte”, mostra virtuale della galleria genovese Divulgarti

    • Gratis
    • dal 11 aprile al 31 luglio 2020
    • Divulgarti
  • Da "L'elisir d'amore" a "Tosca": il cartellone streaming del teatro Carlo Felice

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 21 aprile al 26 maggio 2020
    • Sito web Streaming Carlo Felice
  • Apre "Taverna Trilli: musica e ribotte" ogni martedì sera su Facebook

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 5 al 26 maggio 2020
    • Facebook
  • Edoardo Sanguineti 2010-2020: a 10 anni dalla morte le iniziative online per ricordarlo

    • Gratis
    • dal 8 maggio al 10 giugno 2020
    • Internet
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento