"Dragons", il Museo di Storia Naturale ospita 100 rettili (vivi) di tutti i tipi

Iguane, basilischi, camaleonti, gechi, varani, mostri di Gila e tanti altri rettili (tra cui, probabilmente, anche l'imponente drago di Komodo), da sempre al confine tra natura, magia e mito: sono i sauri protagonisti della mostra "Dragons", ospitata al Museo di Storia Naturale Doria a partire dal 2 febbraio e fino al 24 giugno.

Saranno cento gli esemplari vivi da osservare nei terrari, dietro le teche, per 50 specie differenti. Non mancheranno le parti dell'esposizione dedicate alla divulgazione, con spiegazioni e approfondimenti: una mostra completa che promette di piacere a grandi e piccini.

Per secoli i draghi hanno colpito l’immaginario umano e si ritrovano infatti nelle leggende e nel folklore di tantissimi popoli, dalle mitologie greca e romana all’epopea dei Nibelunghi, dai draghi sconfitti dai santi del cristianesimo ai draghi cinesi. I sauri sono un gruppo di rRettili ampiamente diffuso con oltre 6.000 specie; possono adattarsi a vari habitat e si rinvengono in tutto il mondo a eccezione dell’estremo nord, dell’Antartide e di alcune isole.

La mostra sarà visitabile dal martedì alla domenica, lunedì il museo resterà chiuso.

Il Museo di Storia Naturale di Genova, nato nel 1867, è noto in ambito scientifico mondiale per i suoi quattro milioni di esemplari provenienti da ogni parte del mondo.

Le sue collezioni, di alto valore scientifico, sono soprattutto zoologiche, ma non mancano raccolte botaniche, di minerali, rocce e fossili.

Meritano particolare menzione la collezione ornitologica, la collezione di Mammiferi, le ricche collezioni di insetti e il salone dedicato alla Paleontologia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Domenica i genovesi entrano gratis nei Musei della città

    • Gratis
    • dal 10 giugno 2018 al 29 dicembre 2019
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia

I più visti

  • Natalidea si trasferisce al Porto Antico e diventa un mercatino con le tipiche casette

    • Gratis
    • dal 7 al 22 dicembre 2019
    • Porto Antico
  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Domenica i genovesi entrano gratis nei Musei della città

    • Gratis
    • dal 10 giugno 2018 al 29 dicembre 2019
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento