Torna "Ville aperte a Cornigliano": l'organizzazione cerca volontari

Cercasi persone per presidio e percorsi guidati all'interno delle ville

Aspettando i Rolli Days, a Cornigliano torna "Ville aperte" sabato 25 e domenica 26 marzo, per far conoscere i propri gioielli alla popolazione. 

L'evento, promosso da Ascovil (Associazoine delle Ville di Cornigliano) e Associazione Dimore Storiche Italiane, per riuscire al meglio ha però bisogno dell'aiuto della popolazione. Per questo l'organizzazione cerca volontari per il presidio degli edifici storici e per i percorsi guidati all'interno delle ville.

Un'opportunità per tutti gli appassionati di arte: sono previsti incontri di formazione e training, e - per i più giovani - l'esperienza fornirà crediti formativi universitari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per partecipare occorre segnalare la propria adesione entro martedì 28 febbraio scrivendo a volontari.villecornigliano@gmail.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

Torna su
GenovaToday è in caricamento