Quattro ristoranti, Borghese apre la nuova stagione con Genova

Ecco quando andrà in onda la puntata che ha per protagonisti i ristoratori della Superba: a eleggere il vincitore, uno degli chef più simpatici della tv

Sarà Genova ad aprire la nuova stagione di “Quattro ristoranti”, il programma culinario che lo chef Alessandro Borghese conduce ormai da tempo su Sky Uno con grande successo.

La puntata dedicata ai quattro ristoratori della Superba andrà in onda martedì 16 gennaio alle 21.15, la prima di 10 episodi e di altrettante tappe in giro per l’Italia: nel capoluogo ligure, lo chef dalla capigliatura ribelle è andato a caccia del miglior ristorante del centro storico pranzando e cenando nei quattro selezionati (i nomi sono stati già diffusi: si tratta del Moa Cashmere & Lobster, del C'era una volta, delle Cantine Squarciafico e del 20 Tre) e dando il suo giudizio su cibo, location, servizio e rapporto qualità prezzo.

Ad aiutarlo nell’impresa, gli stessi titolari dei ristoranti, chiamati a valutare i colleghi cercando di essere il più imparziali possibile. Il vincitore, ovviamente già eletto, verrà svelato al termine della puntata, soddisfacendo finalmente la curiosità dei tantissimi genovesi che lo scorso luglio hanno seguito l’auto del programma nei vicoli dando “la caccia” a Borghese, chi virtualmente, attraverso i social network, chi tentando di avvistarlo seduto ai tavoli. E qualche indiscrezione, nonostante i diktat della produzione, è inevitabilmente trapelata. Ma per scoprire il miglior ristorante di Genova secondo lo chef tv bisognerà aspettare martedì sera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Boato nella notte, paura a Campomorone

  • Investita da uno scooter, è in fin di vita. Pd: «Strisce sbiadite»

Torna su
GenovaToday è in caricamento