Perché il Primo Maggio è la Festa del Lavoro?

In tutto il mondo si festeggia questa ricorrenza: ma perché è stata presa questa decisione? Bisogna tornare al 1889 a Parigi

La Festa del Lavoro, che cade il 1 maggio di ogni anno, non è celebrata solo in Italia: è una ricorrenza internazionale, ma perché venne scelta proprio questa data?

Per scoprirlo, bisogna tornare indietro al 1889, a Parigi, durante il primo congresso della Seconda Internazionale (organizzazione fondata dai partiti socialisti e laburisti europei). E infatti, tra le azioni più famose della Seconda Internazionale, c'è la proclamazione del 1 maggio come Giornata Internazionale dei Lavoratori.

Ma perché proprio questa data? Il giorno era stato suggerito già nel 1884, durante una manifestazione dei "Kings of Labor", negli Usa. Ma a far cadere definitivamente la scelta su questa data furono i fatti avvenuti a inizio maggio 1886: negli Stati Uniti venne proclamato un grande sciopero generale che coinvolse tantissimi operai che richiedevano condizioni di lavoro migliori. Soprattutto, si chiedeva una riduzione dell'orario dei turni, che frequentemente duravano anche 16 ore.

A Chicago, i lavoratori si ritrovarono all'ingresso della fabbrica di macchine agricole McCormick ma la reazione della polizia fu durissima: chiamati a reprimere l'assembramento, gli agenti spararono sui manifestanti uccidendone due e ferendone molti altri. Per protestare contro questo massacro, gli anarchici organizzarono una manifestazione all'Haymarket Square. Ma anche qui si degenerò nella violenza, e da una traversa venne lanciata una bomba che provocò la morte di 6 poliziotti, con decine e decine di feriti (il primo attentato alla dinamite nella storia statunitense). A quel punto, la polizia sparò sui manifestanti.

Dopo l'iufficializzazione del 1 maggio come Festa del Lavoro nell'ambito della Seconda Internazionale di Parigi del 1889, in Italia la festa venne riconosciuta due anni dopo. Infine, il 1 maggio 1955 papa Pio XII istituì la festa di San Giuseppe Lavoratore, perché tale data potesse essere condivisa a pieno titolo anche dai lavoratori cattolici.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "nave delle armi" attracca in porto, scatta la protesta

  • Cronaca

    Morandi, terminati i rientri degli sfollati: «Restano solo gusci vuoti»

  • Cronaca

    Cinquantenne disperso sulle alture di Voltri

  • Cronaca

    San Martino: si rompe l'apparecchio per la radioterapia, decine di sedute rinviate

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento