Le 50 donne più influenti del mondo: l'unica italiana è di Chiavari

Tra le 50 donne più influenti del mondo secondo la rivista americana "Fortune" l'unica italiana è Ornella Barra, originaria di Chiavari

Per il secondo anno consecutivo è finita nella classifica delle donne più influenti del mondo in cui, sola, rappresenta l'Italia: si tratta di Ornella Barra, 63 anni, chiavarese, dirigente del più grande gruppo della distribuzione di farmaci al mondo, Walgreens Boots Alliance.

La classifica è quella di Fortune, rivista americana che tratta di business globale: oltre alla lista delle donne più "potenti" provenienti dagli Stati Uniti, la testata da due anni a questa parte si occupa anche di stilare la top 50 a livello mondiale.

E proprio in questa classifica internazionale (in cui trovano posto sempre più manager provenienti dalla Cina) c'è Ornella Barra, decima nel 2016 e tredicesima quest'anno.

La sua è una storia da favola: negli anni '80 era dipendente in una farmacia di Chiavari, la sua cittadina; poi inizò a dirigerla, e alla fine la acquistò. Poi costituì un'azienda farmaceutica sempre nel Tigullio, e da lì una lunga carriera che l'ha portata ad essere co-chief operating officier della leader mondiale Wba e compagna - anche nella vita - di Stefano Pessina, amministratore delegato ed Executive Vice Charmain della società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Nuovo ponte: maxi trave è troppo lunga, il varo slitta per "limarla"

  • Evasore totale affitta villa extra-lusso su Airbnb, scatta il sequestro

  • Processionaria, primi avvistamenti in città: i consigli del veterinario

  • San Valentino: i luoghi più romantici di Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento