Gelaterie, critici e riviste premiano le migliori: ecco quelle genovesi

Da Dissapore a La Cucina Italiana, nelle classifiche i mastri gelatieri liguri tengono alta la bandiera della nostra regione

Gelato, che passione! Soprattutto in estate, quando le temperature schizzano verso l’altro e ovunque, dalle spiagge alla città, si è in cerca di qualcosa di fresco e dolce in grado di lenire l’afa. Sarà per questo che nei mesi più torridi sono molte le riviste e i siti specializzati in gastronomima e food che stilano classifiche delle migliori gelaterie d’Italia, in alcune delle quali la Liguria porta alta la bandiera dell’artigianalità.

In quella firmata da Dissapore, per esempio, conferma la Cremeria Sestri come una delle migliori della Liguria, piazzandola al 39esimo posto delle 100 migliori gelaterie italiane del 2017 con una specialità, il gelato al basilico: estrema attenzione alle materie prime e ingredienti naturali hanno convinto non soltanto esperti e blogger del portale online dedicato al cibo, ma anche l’aeroporto Cristoforo Colombo, dove la Cremeria ha recentemente aperto un punto vendita.

Scendendo in classifica, al 49esimo posto spicca la gelateria 100% naturale di Sestri Levante (che guadagna due posizioni rispetto all’anno scorso, e che viene premiata per il gusto olio di oliva), mentre al 66esimo c'è la Cremeria Spinola di Chiavari. All'83esimo si piazza una gelateria del levante ligure, Limone e Basilico di Levanto (La Spezia), mentre all'86esimo posto si chiude la classifica ligure con la gelateria Viganotti di salita del Prione, nel capoluogo.

Ma Dissapore non è stato l’unico a mettere alla prova i mastri gelatieri italiani, e dunque liguri: anche i critici della prestigiosa rivista La Cucina Italiana hanno stilato la classifica delle 50 migliori gelaterie dello Stivale, selezionando per la Liguria anche loro la Cremeria Spinola di Chiavari, cui si aggiunge la gelateria Profumo di vico superiore del Ferro, nel centro storico genovese. Nel primo caso, i critici citano gusti originali come arachidi e cioccolato con uvetta bianca, nel secondo non si può non nominare (anche se non lo fanno loro) la panera, tipico gusto genovese in cui Profumo si è specializzato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • È febbraio ma sembra primavera: a Genova si fa il bagno in mare

Torna su
GenovaToday è in caricamento