Carmen Consoli incanta il Politeama, le foto della serata

Tutto esaurito nel teatro genovese per "Eco di Sirene", la sedicesima tournée della cantautrice catanese

Il tour si chiama "Eco di Sirene", e proprio come una sirena Carmen Consoli ha incantato il pubblico genovese domenica 19 marzo al Politeama, nell'ambito del concerto portato a Genova da Duemilagrandieventi.

Sold out nel teatro genovese per il concerto della cantautrice catanese, soprannominata "la cantantessa" (come qualcuno - tra il pubblico - l'ha chiamata applaudendo): in apertura ha cantato Eva Pevarello, reduce da X Factor 2016, e poi, dopo circa mezz'ora, il microfono è andato a Carmen Consoli che ha cantato i suoi più grandi successi accompagnandosi con la sua fedele chitarra, e con il violino di Emilia Belfiore e il violoncello di Claudia Della Gatta. Il tour è un'evoluzione di quello del 2008, "L'Anello Mancante", in cui la cantautrice si presentava in scena accompagnata dalla sola chitarra, lasciando il massimo spazio alla voce e alle parole. Quest'anno è un trio di strumenti acustici ad accompagnare la melodiosa voce della cantante, che si è presentata sul palco genovese con un outfit semplice ma raffinato, total black, camicia, gonna di pizzo e stivali.

Il pubblico visibilmente emozionato ha cantato insieme con la "cantantessa", battendo anche le mani a ritmo, e lasciandosi andare a lunghi applausi.

La nostra fotogallery:

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Elezioni comunali 2017

      Comunali Genova, ballottaggio al via: la diretta

    • Incidenti stradali

      Schianto mortale in Valbrevenna, muore una donna di 67 anni

    • Cronaca

      «Elena è tornata», la gioia per il ritorno della 17enne scomparsa da Nervi

    • Incidenti stradali

      Investito da un'auto a Pontedecimo, 47enne grave al San Martino

    I più letti della settimana

    • Weekend Genova: gli eventi top del fine settimana

    • Gustavoo, nasce a Genova il "motore di ricerca" dell'enogastronomia

      Torna su
      GenovaToday è in caricamento