Cinque curiosità sulla Lanterna di Genova

Ecco cinque leggende e fatti sul faro più famoso d'Italia: sapevate, ad esempio, che lo zio di Cristoforo Colombo fu custode della Lanterna? E che il suo progettista probabilmente venne ucciso per evitare che ricreasse costruzioni analoghe?

È tra i simboli più amati di Genova, fotografata in qualsiasi condizione atmosferica e a qualsiasi ora del giorno, con le nuvole, rispecchiata nel mare, con la luce del tramonto: è la Lanterna, protagonista di poesie e canzoni.

Ed ecco cinque curiosità che forse non tutti conoscono, svelate da Wikipedia:

  • Una leggenda narra che il progettista della Lanterna venne ucciso, lanciato nel vuoto proprio dalla cima del faro, affinché non potesse ricreare in altro luogo una costruzione analoga.
     
  • Durante il periodo in cui la Lanterna fu utilizzata come prigione, essa ospitò come ostaggi per cinque anni il Re di Cipro Giacomo di Lusignano e sua moglie, che tra quelle mura diede alla luce il figlioletto Giano
     
  • Dai registri del faro si apprende che nel 1449 tra i custodi della Lanterna, venne nominato anche Antonio Colombo, zio paterno di Cristoforo
     
  • Nel corso della storia la Lanterna è stata colpita più volte da fulmini; i danni più gravi si registrarono nel 1481 quando un fulmine colpì la torre uccidendo uno dei guardiani. Nel 1602 un fulmine colpì nuovamente la Lanterna demolendo la parte merlata della torre superiore. A seguito dell'episodio nel 1603, alla base esterna della torre superiore, venne murata, a scopo propiziatorio, una targa in marmo recante una scritta “Jesus Cristus rex venit in pace at Deus homo factus est”. Ancora oggi l'antica targa è murata su fronte a terra alla base della torre superiore, anche se oramai quasi illeggibile
     
  • Un tempo la Lanterna non era sola, ma aveva una "sorella minore", chiamata Torre dei Greci, eretta dopo la metà del 1200 e che si trovava come in tutti i porti all'estremo opposto dell'arco portuale, all'incirca nella zona dove attualmente sorgono i Magazzini del cotone nel Porto Antico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

Torna su
GenovaToday è in caricamento