Località turistica più bella d'Italia: in corsa Rapallo, Portofino e Sestri Levante

Nuovo contest sul web dopo quello che ha eletto Genova come città più bella della penisola

Dopo il grande successo di Genova nel contest su Facebook che ha eletto la Superba come città più bella d'Italia la pagina Italia da Scoprire ha lanciato un altro concorso, per eleggere la "cittadina turistica più bella d'Italia". Dopo una prima fase di selezione delle partecipanti, sempre attraverso l'ausilio degi utenti di Facebook, è partita la fase finale alla quale partecipano anche tre località genovesi: Portofino, Rapallo e Sestri Levante. 

Il regolamento 

Le 64 finaliste sono state inserite in 16 gironi da 4 località, le due più votate si qualificheranno ai sedicesimi di finale.  Ogni sfida avrà la durata di 24 ore  e in ogni post si utilizzeranno le reactions "Love", "Wow", "Ahah" e "Sigh". Non verrà utilizzata la reaction “Like” che spesso facilita molto la fase di voto.

Genovesi e liguri in gara

Già derby nel girone A tra Portofino e Rapallo che cercheranno di superare a braccetto il turno superando la concorrenza di Rovereto (provincia di Trento) e Peschiera del Garda (Verona). In corsa anche Sestri Levante nel girone C contro Merano (Bolzano), Modica (Ragusa) e Sirmione (Brescia). Per la Liguria in corsa nello stesso girone (F) Lerici e Ventimiglia in un vero e proprio derby tra ponente e levante con Alba (Cuneo) e Riva del Garda (Trento) a completare il raggruppamento. Infine Sanremo che nel girone R battaglierà con Abano Terme (Padova), Orta San Giulio (Novara) e Pompei (Napoli). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I gironi e le date per votare

Gruppo A: Portofino, Rovereto, Peschiera del Garda, Rapallo (4 ottobre a partire dalle 9:30). Gruppo B: Cefalù, Urbino, Mantova, Cortina d’Ampezzo (4 ottobre a partire dalle 12:30). Gruppo C: Sestri Levante, Merano, Modica, Sirmione (4 ottobre a partire dalle 15:30). Gruppo D: Caltagirone, Breuil Cervinia, Orvieto, Marzamemi (4 ottobre a partire dalle 18:30). Gruppo E: Giovinazzo, Cattolica, Ostuni, Bassano del Grappa (5 ottobre a partire dalle 9:30). Gruppo F: Alba, Lerici, Ventimiglia, Riva del Garda (5 ottobre a partire dalle 12:30). Gruppo G: Taormina, Bressanone, Saint Vincent, Volterra  (5 ottobre a partire dalle 15:30). Gruppo H: Trani, Montecatini Terme, Brunico, Norcia (5 ottobre a partire dalle(5 ottobre a partire dalle 18:30). Gruppo I: Amalfi, Montalbano Elicona, Gallipoli, Acireale (6 ottobre a partire dalle 9:30). Gruppo L: Assisi, Bergamo, Alberobello, Muggia (6 ottobre a partire dalle 12:30). Gruppo M: Noto, Cesenatico, Madonna di Campiglio, Scicli  (6 ottobre a partire dalle 15:30). Gruppo N: Lucca, Verbania, Desenzano del Garda, Tropea (6 ottobre a partire dalle 18:30). Gruppo O: Erice, Bormio, Ravenna, Siena (7 ottobre a partire dalle 9:30). Gruppo P: Castelfiorentino, Alghero, Chioggia, Ragusa (7 ottobre a partire dalle 12:30). Gruppo Q: San Gimignano, Castellammare del Golfo, Otranto, Ventimiglia (7 ottobre a partire dalle 15:30). Gruppo R: Sanremo, Abano Terme, Orta San Giulio, Pompei (7 ottobre a partire dalle 18.30)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Tragedia sul lungomare di Arenzano, malore fatale mentre fa jogging

Torna su
GenovaToday è in caricamento