Genova in 3D grazie alla nuova app "Exploracity"

Piccole esperienze virtuali permettono l'interazione attraverso visori e strumenti touch, con aneddoti, curiosità e nozioni storiche legate al percorso intrapreso

Nasce a Genova "Exploracity", una nuova piattaforma digitale che grazie alle infinite potenzialità delle nuove tecnologie offre nuovi servizi per valorizzare le bellezze della nostra città utilizzando la geolocalizzazione e la realtà aumentata. Indossando  un apposito visore sarà possibile visitare e osservare in 3D le bellezze della Superba da un punto di vista nuovo ed affascinante.

"Exploracity" è stata presentata ieri, giovedì 13 aprile, dall'assessore alla cultura Carla Sibilla e dall'assessore allo sviluppo economico Emanuele Piazza e permette di scoprire la città di Genova presso l'hub turistico all'interno dell'ufficio Iat del Porto Antico (per il periodo di test).  Al visitatore sono offerte piccole esperienze virtuali che permettono l'interazione attraverso visori e strumenti touch, con aneddoti, curiosità e nozioni storiche legate al percorso intrapreso; il tutto grazie a un'app che entro l'estate sarà anche scaricabile dagli utenti sul proprio smartphone.

Il primo percorso che è stato attivato è "Genova Medievale", viaggio atrraverso 15 punti chiave del centro storico genovese: Palazzo San Giorgio, piazza Banchi, via San Pietro della Porta, via Canneto il Lungo fino a via dei Giustiniani e poi Santa Maria di Castello fino alla Torre Embriaci. Infine si arriva alla chiesa di Sant’Agostino e in piazza Sarzano per poi attraversare Campo Pisano, Piano di Sant’Andrea fino a Porta Soprana e chiudere il tour virtuale alla cattedrale di San Lorenzo visitando il chiostro dei Canonici.

Questo nuovo modello di presentazione dell’offerta culturale cittadina, oltre a proporre storie e aneddoti, proietterà il turista in una ricostruzione virtuale della città medioevale che potrà vivere con dei visori VR. Il viaggio inizierà con un volo sulla città medioevale e permetterà di sperimentare un’emozionante passeggiata virtuale nelle torri di Porta Soprana grazie a una fedele ricostruzione dell’epoca. Da maggio l’esperienza sarà disponibile in 4 lingue.

Il tutto è stato realizzato grazie all'esperienza e al lavoro di ETT Spa, industria digitale e creativa genovese specializzata in innovazione tecnologica ed experience design.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pegli, rapina in gastronomia con coltello e volto coperto

    • Cronaca

      Londra, 18enne genovese trovata morta nel suo appartamento

    • Cronaca

      Castelletto, incendiati nella notte decine di scooter

    • Cronaca

      Furti al supermercato, in manette cassiera e tre complici

    I più letti della settimana

    • Cosa fare a Genova per il ponte del 1 Maggio

    • Vanessa Incontrada turista a De Ferrari: «Genova, mi piaci»

    • Recco sogna a "Mezzogiorno in Famiglia": raggiunta la semifinale in diretta Rai

    • Don Berto, il sacerdote partigiano diventa un film

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento