"Realtà che crollano e legami che reggono": la rassegna del cineclub Fritz Lang

Ritorna a grande richiesta la terza edizione della rassegna cinematografica organizzata da CSTCS presso il Cineclub Fritz Lang di Via Acquarone.

La kermesse si terrà ogni secondo giovedì del mese, tra il 14 febbraio e il 13 giugno, ore 21. Ingresso gratuito.

Non c’è dubbio che il 2018 sia stato un anno difficile per la città di Genova. Vivere è complicato e in molte situazioni veniamo messi a dura prova: sperimentiamo la paura, il dolore più acuto, rapporti nei quali ci si tormenta, ferisce e tradisce, momenti di stallo dove è difficile ritrovare la speranza. Soffriamo e ci scoraggiamo e dimentichiamo che siamo anche capaci di grande coraggio e ripartenze. Ciascuno di noi è pieno di risorse che nemmeno sa di possedere, capacità interiori per ricostruire, per superare la fragilità e il dolore e trasformarli in creatività.

Il Cineclub Fritz Lang propone un ciclo di film e il dibattito a seguire con gli psicoterapeuti del CSTCS per riflettere insieme sulle realtà che crollano attorno a noi e la nostra capacità di costruire legami che reggono anche nelle situazioni faticose.

Il programma

Si parte dai desideri che abitano in ciascuno di noi; c’è un luogo (film "The Place") dove qualcuno li ascolta e dice che può esaudirli, ma ogni desiderio ha un costo, potremmo stupirci nello scoprire che non siamo disposti a tutto purché si avveri, da qui si passa ai momenti bui, alla realtà che crolla, al mondo che impazzisce sotto lo scacco del terrore (film "11 Settembre"), poi ci troviamo di fronte ad un ambiente che sentiamo ostile e a volte ingiusto, prevaricatore, con il film "I Cento Passi" riflettiamo sulla possibilità di trasformare qualcosa che sembra non poter cambiare, sul coraggio necessario per non tradire la propria identità… un’identità che spesso va in crisi, che perdiamo e che ritroviamo nel film "Il Figlio dell'altra" dove accade l’inevitabile che condizionerà due famiglie, i loro figli e il loro futuro; infine il film del pubblico, cioè il film che sarà scelto dal pubblico stesso, perché siamo convinti che esista un inconscio collettivo proprio come diceva Jung, tante persone che si incontrano per riflettere insieme e vivere delle esperienze in comune come un cineforum si esprimono in “disegni” dove le menti si ritrovano accompagnate dai desideri.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Skyjump, lo scivolo d'acqua acrobatico per la prima volta in Italia, a Genova

    • dal 15 al 16 giugno 2019
    • Arena Albaro Village
  • Festival Internazionale di Nervi: Giorgia, Carmen Consoli, Alessandro Preziosi, Kusturica, Francesco De Gregori e tanti altri

    • dal 2 al 20 luglio 2019
    • Parchi di Nervi
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • Crevari Invade: torna la grande sagra solidale delle focaccette

    • Gratis
    • dal 21 al 23 giugno 2019
    • Crevari
Torna su
GenovaToday è in caricamento