Giacomo Papi presenta "Il censimento dei radical chic" alla Feltrinelli

Giacomo Papi incontra il pubblico alla Feltrinelli di Genova in occasione della presentazione del suo libro "Il censimento dei radical chic". Appuntamento martedì 19 marzo alle 18.

Insieme allo scrittore intervengono Barbara Fiorio e Giorgio Scaramuzzino.

Il libro

In un’Italia ribaltata – eppure estremamente familiare –, le complicazioni del pensiero e della parola sono diventate segno di corruzione e malafede, un trucco delle élite per ingannare il popolo, il quale, in mancanza di qualcosa in cui sperare, si dà a scoppi di rabbia e applausi liberatori, insulti via web e bastonate, in un’ininterrotta caccia alle streghe: i clandestini per cominciare, poi i rom, quindi i raccomandati e gli omosessuali. Adesso tocca agli intellettuali. Il primo a cadere, linciato sul pianerottolo di casa, è il professor Prospero, colpevole di aver citato Spinoza in un talk show, peraltro subito rimbrottato dal conduttore: “Questo è uno show per famiglie, e chi di giorno si spacca la schiena ha il diritto di rilassarsi e di non sentirsi inferiore”. Cogliendo l’occasione dell’omicidio dell’accademico, il ministro degli Interni istituisce il Registro Nazionale degli Intellettuali e dei Radical Chic per censire coloro che “si ostinano a credersi più intelligenti degli altri”. La scusa è proteggerli, ma molti non ci cascano e, per non essere schedati, si affrettano a svuotare le librerie e far sparire dagli armadi i prediletti maglioni di cachemire… Intanto Olivia, la figlia del professore, che da anni vive a Londra, rientrando per il funerale, trova un paese incomprensibile. In un crescendo paradossale e grottesco – desolatamente, lucidamente divertentissimo –, Olivia indaga le cause che hanno portato all’assassinio del padre. Attraverso i suoi occhi, facendo scattare come una tagliola il meccanismo del più affilato straniamento letterario, Giacomo Papi ci costringe a vedere, più che il futuro prossimo, il nostro sobbollente presente. Con spietata intelligenza e irrefrenabili risate.

“Questo libro non contiene parole difficili.” Autorità Garante per la Semplificazione della Lingua Italiana DL, 17/6, n. 1728

L'autore

Giacomo Papi è nato a Milano nel 1968. I suoi ultimi romanzi sono I fratelli Kristmas e La compagnia dell’acqua, pubblicati da Einaudi. Dirige la scuola di scrittura Belleville. Per Feltrinelli ha curato Il grande libro delle amache (2017) di Michele Serra. Sempre per Feltrinelli, Il censimento dei radical chic (2019).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Genova arriva il primo corso sulla felicità

    • dal 7 marzo al 2 maggio 2019
    • Associazione Cara
  • Emozioni allo specchio: laboratorio per adolescenti

    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2019
    • Bene con Sé Bene Insieme
  • Il mondo degli animali del bosco: incontri gratuiti a cura di SOS Animali Selvatici ed Esotici

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 10 maggio 2019
    • CSTCS Consultorio

I più visti

  • "The Art of the Brick", i capolavori creati con i Lego in mostra al Porto Antico

    • dal 12 marzo al 9 giugno 2019
    • Magazzini del Cotone
  • Claudio Baglioni porta a Genova il suo tour "Al Centro"

    • 9 aprile 2019
    • RDS Stadium
  • Da Monet a Bacon: capolavori della Johannesburg Art Gallery a Palazzo Ducale

    • dal 17 novembre 2018 al 24 marzo 2019
    • Palazzo Ducale
  • La Fiumara si rinnova e festeggia con un grande party

    • Gratis
    • 30 marzo 2019
Torna su
GenovaToday è in caricamento