Balena Festival: al Porto Antico il meglio della musica indipendente italiana

  • Dove
    Porto Antico
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 24/04/2019 al 27/04/2019 fino a domani
    dalle 19,30
  • Prezzo
    da 17,25 euro
  • Altre Informazioni

Una nuova kermesse arriva in città: dal 24 al 27 aprile, il Porto Antico (Piazza delle Feste) torna a ospitare il meglio della musica indipendente italiana con il Balena Festival.

Si tratta di un progetto nato grazie alla collaborazione di diverse realtà musicali del territorio (Aluha, Cane, Pioggia Rossa Dischi, Greenfog), la direzione artistica di Luca Pietronave, tra i promotori del Mojotic Fesrtival a Sestri Levante e la collaborazione della Porto Antico di Genova Spa. Le serate iniziano dalle 19,30.

Franco 126

Si apre mercoledì 24 aprile con il giovane artista romano Franco 126 che ci presenta il suo nuovo progetto Stanza singola anticipato da tre singoli: Frigobar, Ieri L’altro e la title track, in collaborazione con Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti. Il principale argomento dell’album è l’amore in tutte le sue sfumature, che Franco 126 riesce a raccontare con un linguaggio personale e piuttosto ricercato.

Sul palco, anche Sxrrwland, eclettico collettivo formato da Osore, Gino Tremila e Giovanni Vipra.

Biglietti: 23 euro

La Rappresentante di Lista

Si prosegue giovedì 25 aprile con La Rappresentante di Lista, progetto nato dall’incontro tra la cantante Veronica Lucchesi e il chitarrista Dario Mangiaracina. I loro concerti sono veri e propri spettacoli che uniscono varie arti come la scrittura, il teatro e la musica. In apertura Edda finalista al premio Tenco con il suo Graziosa Utopia. Sul palco anche Edda, esponente di una scuola di scrittura e ricerca musicale che fa dell'introspezione un'arte, e Followtheriver, tra l'indie folk moderno e il minimalismo elettronico.

Biglietti: 17,25 euro

Clavdio

La serata di venerdì 26 aprile sarà aperta da Clavdio, nuova promessa indie che con il singolo Cuore ha conquistato la vetta della Viral Italia di Spotify. A seguire, Giorgio Poi, che a marzo pubblicherà il suo nuovo, attesissimo album Smog anticipato dal singolo Vinavil, e L'Ultimodeimieicani, rock pop alternativo made in Genova.

Biglietti: 20,70 euro

I hate my Village

Balena Festival chiude sabato 27 aprile con la musica di I hate my Village, il nuovo collettivo composto da Fabio Rondanini (Calibro 35, Afterhours), Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion) e Alberto Ferrari (Verdena). Headliner della serata I Tre Allegri Ragazzi Morti, freschi di pubblicazione del nuovo album Sindacato dei sogni che strizza l’occhio a sonorità rock anni Settanta, così vicine allo stile del trio di Pordenone, e Banana Joe, trio genovese che porta in giro sonorità che oscillano tra il post grunge e la musica psichedelica anni '60-'70.

Biglietti: 20,70 euro

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Antonello Venditti porta a Genova i suoi successi senza tempo con il tour "Sotto il Segno dei Pesci"

    • 18 maggio 2019
    • RDS Stadium
  • "Genoa International Music Youth Festival": a Genova giovani musicisti da tutto il mondo

    • Gratis
    • dal 30 gennaio al 29 luglio 2019
  • Balena Festival: al Porto Antico il meglio della musica indipendente italiana

    • da domani
    • dal 24 al 27 aprile 2019
    • Porto Antico

I più visti

  • "The Art of the Brick", i capolavori creati con i Lego in mostra al Porto Antico

    • dal 12 marzo al 9 giugno 2019
    • Magazzini del Cotone
  • Stagione 2018-2019 del Politeama Genovese, il cartellone completo

    • dal 20 settembre 2018 al 19 maggio 2019
    • Politeama Genovese
  • La Fiera di Santa Zita torna ad animare la Foce

    • Gratis
    • 28 aprile 2019
  • "Dragons", il Museo di Storia Naturale ospita 100 rettili (vivi) di tutti i tipi

    • dal 2 febbraio al 24 giugno 2019
    • Museo di Storia Naturale
Torna su
GenovaToday è in caricamento