"An American in Paris": il musical per la prima volta in Italia al Carlo Felice

Dal 12 al 21 ottobre 2018 al Carlo Felice arriva (per la prima volta in Italia) "An American in Paris" di George Gershwin.

La trama

Jerry Mulligan, un soldato americano, alla fine della seconda guerra mondiale decide di restare a Parigi per dedicarsi alla sua grande passione: la pittura. Presto si imbatterà in Lise Dassin, una bellissima e promettente ballerina francese, che sembra sfuggire alle attenzioni del giovane. La situazione si complicherà maggiormente con la presenza dei nuovi amici di Jerry: Adam, un pianista scapestrato, e Henri, un cantante di rivista amatore, oltre alla testarda filantropa Milo, che commissionerà al Teatro du Châtelet un nuovo balletto con Lise come protagonista, su composizione originale di Adam, e con una scenografia d’avanguardia di Jerry.

La storia del musical

Gershwin era nato come songwriter di formazione jazz e swing, ma ambiva a diventare un compositore “colto” e si sognava immerso nella Parigi di Ravel e Stravinskij. E a Parigi, alla fine, ci andò davvero. Ma una volta nella capitale francese, la ritrasse musicalmente con lo sguardo a metà tra l’affascinato e lo straniato del turista d’oltreoceano: venti minuti di impressioni sonore caleidoscopiche, frammentarie e imprevedibili come quelle di una passeggiata nel centro trafficato di una grande metropoli, tra cambi di passo improvvisi, colpi di clacson e blues malinconici.

Musica narrativa, visiva, cinematografica; e infatti "An American in Paris - Tone Poem for Orchestra! (questo il sottotitolo d’autore) del 1928, diventa, nel 1951, un film Metro-Goldwyn-Mayer premiato con sei Oscar, regia di Vincente Minnelli, protagonisti Gene Kelly e una debuttante Leslie Caron. Una commedia musicale romantica, che racconta di un artista americano che si innamora di un’orfana francese nella Parigi del secondo dopoguerra.

Il Teatro Carlo Felice, in coproduzione con WEC, presenta, ad apertura della Stagione 2018/19, una versione musical del film di Minnelli ispirato al poema sinfonico di Gershwin, con la regia di Federico Bellone, uno dei massimi esperti italiani del genere. Una teatralizzazione, in fondo, già presagita da Gershwin, che definì An American in Paris un «balletto rapsodico».

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Govi di Bolzaneto: la stagione 2019-2020

    • dal 6 ottobre 2019 al 31 maggio 2020
    • Teatro Rina e Gilberto Govi
  • Politeama Genovese: la stagione 2019-2020

    • dal 18 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Politeama Genovese
  • Teatro Il Sipario Strappato di Arenzano: il programma della stagione 2019-2020

    • dal 5 ottobre 2019 al 20 giugno 2020
    • Teatro Il Sipario Strappato

I più visti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Palazzo Ducale
  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Palazzo Ducale: il programma degli eventi 2019-2020

    • dal 1 settembre 2019 al 31 agosto 2020
    • Palazzo Ducale
  • Teatro Govi di Bolzaneto: la stagione 2019-2020

    • dal 6 ottobre 2019 al 31 maggio 2020
    • Teatro Rina e Gilberto Govi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento