Piazza Dante, dopo 46 anni chiude il bar Tonitto

La storica attività al capolinea dopo decenni di caffè e aperitivi serviti non soltanto ai lavoratori della "city", ma anche ai tanti giovani frequentatori del centro storico

È la fine di un’epoca per intere generazioni: Tonitto, storico bar del centro cittadino, chiude per lasciare il posto a un esercizio commerciale più in linea con i tempi moderni, un “fast-food gourmet” specializzato in hamburger.

La chiusura non è stata né annunciata né pubblicizzata. Semplicemente, da un giorno all’altro la saracinesca è stata calata e all’interno sono iniziati i preparativi per il trasloco. Sparite le bottiglie e i bicchieri dagli scaffali, via le coppette e i coni per i gelati, stop al rumore della macchina del caffè che per anni ha preparato tazzine al mattino, per chi andava a lavorare, e alla sera, dopo cena, per tanti giovani che si addentravano nella movida dei vicoli.

Aperto dal 1973, Tonitto era infatti un punto di riferimento per tantissimi genovesi, e la chiusura per molti ha il retrogusto agrodolce della nostalgia. Al posto dello storico bar, come detto, arriverà un’hamburgeria, seconda “filiale” di quella aperta in piazza della Vittoria, “La Moucca”. Ancora non sono chiari i tempi di apertura, ma dovrebbe inaugurare entro la fine dell’anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Dal cibo all'allontanamento forzato: ecco perché non si possono aiutare le orche in porto

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

  • Orche in porto, interviene il Ministero: «Probabilmente sono malate»

Torna su
GenovaToday è in caricamento