Vincenzi su tagli S&P: "Dispiace, ma è il sistema Paese che non va"

Dopo aver declassato il rating dello Stato italiano, l'Agenzia Standard & Poor's ha tagliato anche il rating di Regione e Comune

Standard & Poor's non ha risparmiato neanche i conti del Comune di Genova, dopo aver declassato il rating dello Stato italiano e quello della Regione Liguria: ''Siamo molto dispiaciuti per la valutazione di Standard and Poor's sul Comune di Genova - ha detto Marta Vincenzi -del resto pero' hanno abbassato il rating a tutto il Paese."

"Le valutazioni - prosegue la Vincenzi - sono comunque molto lusinghiere perche' hanno detto che gli sforzi del nostro Comune vanno verso la strada giusta. Purtroppo quando tutto il sistema Paese non va, nessuno ce la puo' fare. Non si possono lasciare soli i Comuni, ma occorre rilanciare l'intero Paese. Bisogna stare molto attenti, questa volta non rischia solo l'Italia ma tutta l'Europa''.

La società Standard & Poor’s aveva da poco elevato il rating del Comune di Genova da “A” ad “A+”, con prospettive stabili. Secondo la metodologia di analisi applicata da S&P, il rating degli enti locali viene limitato dal livello di rating assegnato allo Stato, ovvero gli enti locali non possono avere giudizi superiori a quello del Paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo motivo il rating del Comune di Genova, come quello di altri enti a cui era stato assegnato un livello superiore a quello dello Stato Italiano, è stato ridotto dall’originario “A+ con prospettive stabili” ad “A con prospettive negative”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

  • Coronavirus: oltre 2.400 casi in Liguria, aumentano i guariti

Torna su
GenovaToday è in caricamento