Psa Pra', approdata la prima portacontainer Maersk da 16.700 Teu

È arrivata sabato sera: lunga 398 metri e larga 56, è la più grande inserita nell’ambito del servizio Ae 20 Am1 gestito dall’alleanza Maersk/MSC/Hyundai/Hamburg Sud

È approdata sabato sera al Psa Genova Pra’ la Mn Evelyn, la prima portacontainer da 16.700 Teu della scuderia Maersk.

La Evelyn, lunga 398 metri e larga 56, è la più grande inserita nell’ambito del servizio Ae 20 Am1 (Dragon) gestito dall’alleanza Maersk/MSC/Hyundai/Hamburg Sud, e fa scalo nei porti di Pusan, Dalian, Xingang, Yantian, Singapore, Salalah, Malta, Valencia, Barcellona, Fos Sur Mer, La Spezia, Gioia Tauro, e Beirut, viaggiando tra la Cina, il Sud Est Asiatico e il Mediterraneo.

Il servizio Aa 20 Am1 (Dragon) ha iniziato a utilizzare il terminal Psa Genova Prà dall'estate del 2015. In precedenza denominiamo Voltri Terminal Europa, il Psa Genova Pra' è il maggior terminal contenitori del porto di Genova, con 656 dipendenti e la capacità di servire contemporaneamente due meganavi portacontainer da 20.000 teu ciascuna, accogliere oltre 1.500 teu reefer, 120 treni a settimana e 2.400 camion al giorno. 

Psa ha reso noto che dall'acquisizione del terminal nel 1998 sono stati investiti circa 600 milioni di euro per la crescita e lo sviluppo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

Torna su
GenovaToday è in caricamento