Merlo: "2012 difficile, l'obiettivo è raggiungere la serenità"

Nel tradizionale saluto di fine anno alla stampa, il presidente dell'autorità portuale Luigi Merlo ha mostrato i dati dichiarando orgoglioso: "Abbiamo sfiorato i 2 milioni di teu"

“Abbiamo toccato quota 1 milione e 840 mila teu – spiega il presidente dell’Autorità Portuale, Luigi Merlo - senza la crisi libica sarebbero stati tranquillamente 2 milioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In occasione del tradizionale saluto di fine anno agli organi di stampa, il presidente dell'Autorità Portuale Merlo ha regalato ai presenti una copia della canzone di Gabriele D’Annunzio dedicata al porto di Genova, si è soffermato sul dato importante dei 2 milioni di teu sfiorati nel 2011, ma non ha nascosto qualche preoccupazione per l'imminente 2012: “La situazione economica attuale ci dice che sarà un anno difficile – osserva ancora Merlo – e per questo motivo non ci diamo obiettivi. Lavoriamo per raggiungere la serenità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Spiagge, da sabato si apre: segnaposti e app per regolare gli accessi

  • Lutto all'Acquario di Genova, morto il delfino Teide

  • Schianto contro ambulanza, motociclista sfonda la cabina e ferisce autista e soccorritori

Torna su
GenovaToday è in caricamento