Mercato immobiliare a Genova, ecco i dati e le previsioni degli operatori

Mercato della compravendita più fragile rispetto alla locazione. La domanda di immobili in acquisto è molto bassa, va meglio per box e posti auto

Per le abitazioni si denuncia una crescita dell’invenduto nelle aree semicentrali e periferiche, più stabili invece le localizzazioni nelle aree centrali e di pregio dove l’effetto dell’accumulo di offerta è meno evidente. Meglio per box e posti auto, la domanda non manca.

In generale, comunque, i tempi medi di vendita e locazione si sono indistintamente allungati raggiungendo i livelli più alti mai registrati a Genova dal 1997 a oggi.

Nel mercato residenziale, direzionale e dei posti auto i prezzi si riducono su base semestrale del 2,9%. Diverso l’andamento dei canoni per i negozi e gli uffici, investiti da una riduzione annua rispettivamente del -0,5% e del -0,6%, contrazione che diventa più sostenuta per i box e garage (-2,9%) e che si converte in un +1,9% per le abitazioni, in controtendenza con l’andamento generale (-0,5%).

L’andamento dei prezzi e dei canoni determina un leggero incremento della redditività lorda da locazione per le abitazioni e gli uffici, una lieve flessione per gli spazi destinati a parcheggio. Stabile la redditività per i negozi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le previsioni degli operatori per la seconda parte del 2011 sono improntate ad un cauto ottimismo per il settore residenziale e dei box/garage, mentre negozi ed uffici continueranno a riscontrare difficoltà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Sampierdarena, ubriachi devastano un locale e minacciano di morte il proprietario

Torna su
GenovaToday è in caricamento