Maddalena: bando per l'assegnazione di locali a canone agevolato

Martedì 4 marzo si è aperto il bando pubblico del Comune per l’assegnazione di 4 locali a canone agevolato, situati in via della Maddalena 31, via della Posta Vecchia 15, vico del Fornaro 16 e vico del Duca 23

Martedì 4 marzo si è aperto il bando pubblico del Comune per l’assegnazione di 4 locali a canone agevolato - situati in via della Maddalena 31, via della Posta Vecchia 15, vico del Fornaro 16 e vico del Duca 23 - di proprietà di RigeNova srl (società pubblica controllata dal Comune di Genova).

Il bando, che si inserisce nell’ambito del progetto europeo “Port et Identite-Port”, è una delle azioni previste dal piano d’interventi “Ti Porto nei Caröggi”, promosso dall’assessorato alla Legalità e ai Diritti per rafforzare i processi di riqualificazione e migliorare la vivibilità nel Sestiere della Maddalena.

I locali ristrutturati saranno assegnati ad attività in grado di contribuire allo sviluppo sociale e culturale dell’area, di promuovere presidi territoriali per contrastare il degrado fisico e sociale, di ampliare l’offerta di servizi ai cittadini e di stimolare la creatività, soprattutto tra i giovani.

Le proposte di insediamento potranno riguardare:
- produzioni artistiche e attività culturali
- nuovi servizi rivolti alla cittadinanza
- attività ricreative e di promozione sociale
- attività educative, formative e aggregative

Il bando, che scadrà il prossimo 4 aprile, verrà presentato e illustrato nei suoi dettagli tecnici mercoledì 12 marzo, al laboratorio sociale di vico Papa 7r.

Inoltre, il bando e i relativi moduli si possono scaricare dal sito www.comune.genova.it ed è attivo un servizio di assistenza tecnica, scrivendo all’indirizzo e-mail legalitaediritti@comune.genova.it.

Infine, l’ufficio Legalità e Diritti è a disposizione per incontri di approfondimento, previo appuntamento da fissare via e-mail (legalitaediritti@comune.genova.it), oppure telefonando ai numeri 010 5572706 – 72007 – 72683.

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Spaccia in centro storico, Cassazione annulla arresto: «Vicoli hanno aiutato la polizia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento