E-commerce, bene la Liguria: quinta in Italia

Sono tante le imprese che si affidano al web per vendere i loro prodotti. Eppure, sempre in Liguria, gli utenti che usano internet per fare shopping sono diminuiti

Shopping online che passione: mettere in vendita i propri prodotti sul web è una strategia che convince sempre di più gli imprenditori liguri, e così la nostra regione scala la classifica italiana, piazzandosi al quinto posto per il commercio elettronico.

In realtà la percentuale non è così impressionante, a sottolineare il fatto che l'Italia intera deve ancora fare progressi per quanto riguarda questa tematica: in ogni caso, in Liguria, il 13,5% delle imprese con più di 10 dipendenti sfrutta il web per la vendita dei propri prodotti. Un trend in crescita soprattutto nella nostra regione, protagonista di un vero e proprio "boom", se si pensa che nel 2012 erano appena il 4,5% e la Liguria era al diciottesimo posto a livello nazionale. E considerando che la media ligure è più alta di quella nazionale (11%).

I dati emergono dalla recente analisi dell’Ufficio Studi di Confartigianato, su dati Istat.

«L’e-commerce è un canale di vendita u