Auto: cresce il mercato dell'usato, liguri pazzi per la Golf

Nel 2018 aumenta l’interesse dei liguri per le auto usate (+3,5%) e il diesel si conferma l’alimentazione preferita. La Golf è l’auto più richiesta in assoluto, mentre tra le ecologiche spicca la Toyota Rav4

Cresce l'interesse dei liguri per il mercato delle auto usate: dopo aver archiviato il 2017 con un incremento del +3,5%, nel 2018 le vendite di auto di seconda mano nella regione sono aumentate di un ulteriore +3,5% rispetto allo scorso anno. Cosa cercano gli acquirenti in Liguria? Nell'usato al primo posto in assoluto c'è sempre il diesel (56% delle richieste totali), mentre le auto green, nonostante stiano registrando un interesse crescente, al momento rappresentano ancora una quota limitata.

Il prezzo medio delle vetture offerte sul mercato nella regione è pari a 10.610 euro - un dato inferiore alla media nazionale - mentre l'età media delle auto in vendita è di 8,8 anni. Tra le auto più richieste vince su tutte la Volkswagen Golf, mentre tra le green ibride ed elettriche spicca la Toyota Rav4. Questo il quadro che emerge da uno studio di uno dei portali di annunci auto e moto, leader in Europa, sul mercato delle auto usate in Liguria nel 2018.

Secondo la ricerca su base dati Aci, nel primo semestre 2018, rispetto allo stesso periodo del 2017, i passaggi di proprietà in Liguria sono infatti cresciuti del +3,5%, raggiungendo 70.989 atti. Un dato che posiziona la regione al 13esimo posto in Italia, ma se si confrontano i dati con la popolazione residente maggiorenne, con 528,5 passaggi netti ogni 10mila abitanti passa all'ultimo posto.

I passaggi di proprietà aumentano in tutte le province e al primo posto per numerosità troviamo Genova con 35.356 (+1,8%), seguita da Savona con 14.366 (+5,6%), Imperia con 10.806 (+5,3%) e La Spezia con 10.460 (+4,8%). Ma rispetto alla popolazione residente maggiorenne, al vertice c'è Savona con 598,7 passaggi ogni 10mila abitanti. Seguono nell'ordine Imperia (584), La Spezia (551,7) e Genova (485,2).

Per acquistare una vettura, tra le province più care troviamo al primo posto Imperia con un prezzo medio di 11.720 euro, seguita da La Spezia con 10.920 euro, Savona con 10.880 euro e Genova con 9.780 euro. L'età media delle vetture proposte nella regione nel 2018 è di 8,8 anni, un dato superiore alla media nazionale (8,3 anni) e quindi un segno evidente che sono tanti i consumatori che pianificano la sostituzione della propria vettura per necessità più che per sfizio e voglia di cambiare (fonte Osservatorio AutoScout24).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inchiesta Morandi, nominato nuovo traduttore per la "super perizia" svizzera

  • Cronaca

    Aggressione al banchetto della Lega a Molassana, quattro denunciati

  • Attualità

    Nuovo distaccamento dei Vigili del fuoco nel levante genovese

  • Cronaca

    Minacciano pizzaiolo per un debito di droga non saldato, tre spacciatori in manette

I più letti della settimana

  • Investita in via Cantore, è grave; si cercano testimoni

  • Multe sotto casa, scende Bucci e i vigili vanno via

  • Operazione 'Bocca di Rosa', quattro arresti per sfruttamento della prostituzione

  • Processionarie avvistate in città, attenzione a cani e bambini

  • Maglioni e sciarpe per i senzatetto, a Sestri Ponente spunta il muro della gentilezza

  • Sturla: auto blocca bus, morsi e spintoni ai due vigili che chiedono la rimozione

Torna su
GenovaToday è in caricamento