Hennebique, pubblicato il bando di aggiudicazione al colosso lombardo

Il consorzio guidato dal gruppo immobiliare lombardo Vitali è rimasto solo nell'iter di assegnazione, ufficializzata da Palazzo San Giorgio. Adesso manca il passaggio nel Comitato di Gestione

È stato pubblicato lunedì mattina l’avviso di aggiudicazione della concessione dell’ex silos Hennebique. L’avviso ufficializza l’assegnazione al consorzio composto dal colosso immobiliare lombardo Vitali e da Roncello Capital.

La concessione ha una durata di 90 anni con un canone di 370mila euro annui. L’associazione temporanea di imprese guidata dal gruppo di Peschiera Borromeo, specializzato nel recupero di grandi manufatti, aveva risposto al bando pubblicato dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale nel giugno dello scorso anno, scalzando gli olandesi e la loro offerta.

Ancora non è chiara la destinazione d’uso finale dell’ex silos del grano, un edificio che sorge strategicamente tra Ponte Parodi e Ponte dei Mille, a loro volta oggetto di una riqualificazione che dovrebbe potenziare la vocazione crocieristica. Di certo però c’è che si tratta di un’operazione molto costosa e complessa, complici anche i vincoli imposti dalla Soprintendenza per conservare in primis la facciata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ottenuto il via libera dalla conferenza dei servizi, adesso il progetto di Vitali e Roncallo deve superare un ultimo scoglio prima di passare alla fase attuativa, e cioè il parere definitivo del Comitato di Gestione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento