Alla Fincantieri il varo tecnico della prima nave Virgin

La nave verrà consegnata fra un anno. Le altre tre gemelle arriveranno fra 2021 e 2023. La Scarlet Lady può ospitare fino a 2.770 passeggeri

Grande festa alla Fincantieri di Sestri Ponente venerdì 8 febbraio 2019 per il varo tecnico (float out) di Scarlet Lady, la prima di quattro navi gemelle commissionate da Virgin Voyages a Fincantieri. Alla cerimonia ha preso parte anche Tom McAlpin, amministratore delegato di Virgin Voyages, la compagnia marittima fondata dal magnate britannico Richard Branson (patron del gruppo Virgin).

La Scarlet Lady, lunga 278 metri, con una stazza lorda di 110mila tonnellate (dimensione massima che il cantiere genovese è in grado di gestire) e una capacità di 2.770 passeggeri, verrà consegnata al suo armatore a febbraio 2020. Saldate anche le monete benaugurali (coin cerimony) nel troncone dello scafo della seconda nave di Virgin, ufficializzando l'avvio della sua costruzione.

La seconda nave sarà consegnata nel 2021, le altre due gemelle nel 2022 e nel 2023.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento