Fincantieri, Giuseppe Bono confermato amministratore delegato

Rimarrà in carica fino all'assemblea di approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2021

Venerdì 5 aprile 2019 si è riunito, sotto la presidenza dell'ambasciatore Giampiero Massolo, il nuovo consiglio di amministrazione di Fincantieri, nominato dall'assemblea degli azionisti e che rimarrà in carica fino all'assemblea di approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2021.

Il Consiglio ha confermato Giuseppe Bono quale Amministratore Delegato della Società. Al presidente Giampiero Massolo sono state conferite deleghe in materia di rappresentanza istituzionale, concorso con l'amministratore delegato alle strategie internazionali e di comunicazione, controllo interno e security aziendale.

All'amministratore delegato Giuseppe Bono sono state conferite le più ampie deleghe per la gestione ordinaria e straordinaria della Società ad eccezione di quanto riservato alla competenza esclusiva del Consiglio. Bono risulta detenere 84mila azioni ordinarie Fincantieri.

Oltre a Bono, del consiglio di amministrazione fanno parte Federica Seganti, Giampiero Massolo, Fabrizio Palermo, Massimiliano Cesare, Federica Santini, Barbara Alemanni (tratti dalla lista presentata dall'azionista di maggioranza Fintecna), nonché Luca Errico ed Elisabetta Oliveri (tratti dalla lista numero 1 presentata dagli Investitori istituzionali) e Paola Muratorio (tratta dalla lista numero 2 presentata dall'azionista di minoranza Inarcassa).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento