Fatturazione elettronica, Agenzia Entrate smentisce problemi tecnici

L'agenzia delle Entrate informa sul fatto che sul sistema di interscambio sono state scambiate un milione e mezzo di e-fatture in meno di 3 giorni

«A partire dal primo gennaio 2019, sul sistema di interscambio (Sdi) dell'Agenzia delle Entrate sono già transitate, a livello nazionale, quasi un milione e mezzo di fatture elettroniche senza che il partner tecnologico Sogei abbia rilevato alcun problema tecnico o rallentamenti», precisa in una nota l'Agenzia dopo che alcuni utenti si sono lamentati per alcuni problemi sulla piattaforma, magari unicamente dovuti al gran numero di accessi in contemporanea.

«Anche i centri multicanale dell'Agenzia non hanno ricevuto segnalazioni di malfunzionamenti. Per il 97% dei documenti inviati è stata già resa disponibile la ricevuta dell'invio prima degli ordinari 5 giorni previsti dal provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate», chiarisce ancora l'Agenzia.

A confrontarsi con la fatturazione elettronica c'è anche Giulia da Campomorone, che descrive così la sua esperienza. «Sono una libera professionista con partita Iva - scrive -, e anche se rientro nel regime agevolato, che consente di rimandare l'utilizzo della fattura elettronica, ho comunque voluto portarmi avanti e provare ad attivare la fatturazione elettronica con una delle società che offrono questo tipo di servizio: sia il 2 sia il 3 gennaio non sono riuscita a portare a termine l’operazione, con tutta probabilità per l'eccessiva richiesta. Come me moltissimi liberi professionisti tra i 30 e i 40 anni si ritrovano a dover gestire questo passaggio, che senza assistenza professionale rischia di trasformarsi in un incubo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'auspicio è che dopo qualche impiccio iniziale, come sovente capita con le novità, i problemi vengano superati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • «Pizze gratis a chi non può comprarsi da mangiare», l'iniziativa solidale della pizzeria di Struppa

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

  • Buoni spesa, Bucci: «A partire da mercoledì si potranno richiedere»

Torna su
GenovaToday è in caricamento