Disoccupazione record fra i giovani, Genova tra le peggiori

L'Istat comunica i dati sulla disoccupazione del quarto semestre del 2011 e per l'Italia sono numeri agghiaccianti. Non è da meno Genova e la Liguria in genere, con un tasso che raggiunge il minimo storico degli ultimi dieci anni

Un ragazzo su 3 a Genova non ha lavoro. Lo rivela l'Istat con il consueto studio sui dati della disoccupazione del quarto semestre del 2011.

Si tratta del dato peggiore degli ultimi dieci anni, con un tasso salito del 16,6% da febbraio scorso. Tutta l'Italia riporta numeri allarmanti, e Genova non è da meno, con percentuali tra le peggiori del Nord del Paese.

Gli occupati sono solo 22.918 mila, in diminuzione dello 0,1% rispetto a gennaio con un calo che riguarda soprattutto le donne. Il tasso di occupazione si attesta invece al 56,9%, in diminuzione di 0,1 punti percentuali nel confronto congiunturale e in aumento 0,1 punti in termini tendenziali.

Sono 2354 mila i disoccupati, dato in aumento dell’1,9% rispetto a gennaio. Infine fa “male” anche vedere che il livello di disoccupazione maschile raggiunge il record storico in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

  • Le "meraviglie" di Alberto Angela, cosa si è visto

Torna su
GenovaToday è in caricamento